ROMA

Marcorè e Guanciale per I Concerti nel Parco a Roma

Al Parco di Casa Del Jazz dal 4 luglio al 2 agosto

ROMA, 28 MAG - Torna a Roma la rassegna I Concerti nel Parco, Estate 2021, giunto alla 31/a edizione, nel parco della Casa del Jazz dal 4 luglio al 2 agosto. Undici eventi, nuove produzioni a cavallo tra musica, teatro e danza, multidisciplinarietà. Il via il 4 luglio con "Di mare e di vento" Viaggio nella musica di Gianmaria Testa, nuovo spettacolo di Neri Marcorè (voce e chitarra). Il 6 luglio "Viento y tiempo", nuovo progetto di Gonzalo Rubalcaba e Aymèe Nuviola. Il 9 luglio, "Nel mezzo del casin di nostra vita" per i 700 anni dalla morte del Sommo Poeta, le imperdibili terzine simil dantesche del comico Maurizio Latrico. Il 13 luglio, unica data a Roma, "Piano Solo" con il pianista e compositore Michael Nyman. Il 17 luglio, "Ojos de Gato", tributo a Gato Barbieri con Giovanni Guidi, alla guida di un Quintetto formato dai newyorchesi di adozione e internazionalmente acclamati James Brandon Lewis, Brandon Lopez, Chad Taylor e Francisco Mela e da Gianluca Petrella. Il 20 luglio, "Fuggi la Terra e l'Onde", spettacolo tra teatro e musica di e con Lino Guanciale in cui l'attore spazia da Joseph Conrad ad anonimi cronisti arabi, per raccontare la storia di Alì Ehsani, ragazzino afgano di Kabul. Il 25 luglio, in occasione dei 100 anni dalla nascita di Piazzolla, Yamandu Costa e Martin Sued, Tra Tango e Choro, omaggio ad Astor. Il 28 luglio, Ver Meu Amor, una nuova idea di fado, che è insieme pop e jazz, per uno spettacolo che sancisce il debutto a Roma del portoghese Salvador Sobral, vincitore all'Eurovision Song Contest 2017. Il 31 luglio, una nuova produzione "Sciarada" di e con Filippo Timi, che ha scelto di declinare in tre diversi tableaux il tema del desiderio, ispirato dall'opera e dalla figura del drammaturgo francese Bernard - Marie Koltès. L'1 agosto, "Astor", un secolo di Tango, una nuova produzione del Balletto di Roma e le musiche di Astor Piazzolla eseguite dal bandoneonista Mario Stefano Pietrodarchi. Grande chiusura il 2 agosto con "Dancefloor", discoteca sotto le stelle con l'Orchestra di Piazza Vittorio. (ANSA).

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.