Lunedì 21 Giugno 2021 | 06:57

NEWS DALLA SEZIONE

TORINO
Cinema: Lovers Film Festival, vince 'Swan Song'

Cinema: Lovers Film Festival, vince 'Swan Song'

 
NAPOLI
Musica: Tributo Bideri a E.A.Mario, Napoli incontra il tango

Musica: Tributo Bideri a E.A.Mario, Napoli incontra il tango

 
ROMA
Cannes: Nanni Moretti vaccinato, "E ora al lavoro"

Cannes: Nanni Moretti vaccinato, "E ora al lavoro"

 
NAPOLI
Cinema: al regista Marco Pontecorvo l'Ischia People Award

Cinema: al regista Marco Pontecorvo l'Ischia People Award

 
ROMA
Mucche al cinema, a Cannes arriva Cow

Mucche al cinema, a Cannes arriva Cow

 
VERONA
Muti e l'Aida,si riaccende la grande musica in Arena

Muti e l'Aida,si riaccende la grande musica in Arena

 
ROMA
Gloria Campaner e Chopin, il mio viaggio nel respiro del mondo

Gloria Campaner e Chopin, il mio viaggio nel respiro del mondo

 
MACERATA
The Jab vince Musicultura, 'la dedichiamo a Michele Merlo'

The Jab vince Musicultura, 'la dedichiamo a Michele Merlo'

 
ROMA
Valeria Fabrizi, sono pronta per Gli angeli con la pistola

Valeria Fabrizi, sono pronta per Gli angeli con la pistola

 
NEW YORK
Taylor Swift torna su "Red", 30 tracce a novembre

Taylor Swift torna su "Red", 30 tracce a novembre

 
SASSARI
Coast to Coast, due dei principali festival sardi si alleano

Coast to Coast, due dei principali festival sardi si alleano

 

Il Biancorosso

Calcio
Michele Mignani

Il Bari si affida a Mignani: è lui il nuovo allenatore

 

NEWS DALLE PROVINCE

Homelutto
Bari, scomparso l'imprenditore Onofrio Bonerba

Bari, scomparso l'imprenditore Onofrio Bonerba

 
Foggial'incidente
Foggia, divampa rogo vicino a ghetto migranti: due intossicati

Foggia, divampa rogo vicino a ghetto migranti: due intossicati

 
Batla curiosità
Barletta,  le campane suonano l'inno d'Italia per gli azzurri in campo

Barletta, le campane suonano l'inno d'Italia per gli azzurri in campo

 
HomeCovid
Puglia, 3.157.341  le dosi di vaccino somministrate fino ad oggi i

Puglia, 3.157.341  le dosi di vaccino somministrate fino ad oggi - Stabile al 3% occupazione terapie intensive

 
Materatradizioni e pandemia
Matera, il carro della «Bruna» resta ai box

Matera, il carro della «Bruna» resta ai box

 
Potenzabasilicata
Vulture, campi senz’acqua: un crac da tre milioni di euro

Vulture, campi senz’acqua: un crac da tre milioni di euro

 
TarantoIl caso
Ex Ilva, dopo blackout fumi e fiamme nello stabilimento, i Verdi: «Bisogna avvisare i tarantini»

Ex Ilva, dopo blackout fumi e fiamme nello stabilimento, i Verdi: «Bisogna avvisare i tarantini»

 

i più letti

TRIESTE

Sostenibilità: J.Sachs, '4 punti fondamentali Carta Trieste'

Economista mondiale a incontro Diritti e doveri 3/o millennio

Sostenibilità: J.Sachs, '4 punti fondamentali Carta Trieste'

TRIESTE, 17 MAG - Benessere economico e dei bisogni centrali (cibo, acqua potabile, igiene, infrastrutture di base), giustizia sociale (uguaglianza di genere ed etnica), sostenibilità ambientale; cooperazione globale (pace, fine alla corsa agli armamenti, in particolare nucleari). Sono i 4 punti centrali per lo sviluppo sostenibile secondo Jeffrey Sachs, tra i massimi esperti mondiali di sviluppo economico, macroeconomia globale e lotta alla povertà. L'economista è intervenuto al video incontro "Human Rights and Duties in the 3rd Millennium", e ha tratto i 4 punti da "The Trieste Declaration of Human Duties", la Carta dei Doveri Umani promulgata a Trieste nel 1993 da un'idea del professor Roger Sperry, neuroscienziato Premio Nobel per la medicina nel 1981, e sostenuta da Rita Levi-Montalcini, che ne parlò esattamente 30 anni fa a Trieste, in occasione della consegna di una laurea honoris causa in Medicina. Secondo Sachs e gli altri scienziati che lo hanno preceduto nell'incontro, senza l'adozione di una "Carta dei Doveri umani", intesa come documento sull'assunzione di responsabilità gli uni verso gli altri e verso l'umanità, lo sviluppo sostenibile non sarà raggiunto. L'attuale sistema economico, sociale e politico mondiale, infatti, è stato sottolineato, non è in grado di autoregolarsi e ha portato alle disuguaglianze e alla situazione che oggi conosciamo. A questo punto serve dunque riallacciarsi alle parole di Rita Levi-Montalcini e alle encicliche di Papa Francesco. Sachs ha sottolineato l'attualità della "The Trieste Declaration of Human Duties": le sfide in essa contenute sono alla base di molti dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'ONU. In questo senso ha auspicato che in occasione del 75° anniversario della "Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo", nel 2023, si arrivasse all'adozione globale di una Carta dei Doveri, ispirata proprio a quella di Trieste. L'incontro è stato organizzato da ICHD - International Council of Human Duties insieme con Università degli Studi di Trieste, UWC Adriatic e con il sostegno della Fondazione CRTrieste. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie