Lunedì 14 Giugno 2021 | 11:36

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Cinema: Ned Beatty morto a 83 anni

Cinema: Ned Beatty morto a 83 anni

 
NAPOLI
Da Giffoni l'osservatorio festival per fare Italia più bella

Da Giffoni l'osservatorio festival per fare Italia più bella

 
NAPOLI
Amos Gitai 'Premio Visconti' a Ischia Global

Amos Gitai 'Premio Visconti' a Ischia Global

 
BOLOGNA
Cinema: a L'uomo degli alberi, edizione 2021 Ferrara Film Corto

Cinema: a L'uomo degli alberi, edizione 2021 Ferrara Film Corto

 
GENOVA
Cinema: Orietta Berti, divertita a essere burbera in 'Luca'

Cinema: Orietta Berti, divertita a essere burbera in 'Luca'

 
GENOVA
Cinema: Casarosa, 'Luca' film sugli amici, quelli importanti

Cinema: Casarosa, 'Luca' film sugli amici, quelli importanti

 
MILANO
Lo Stato Sociale riparte da Milano con il suo Recovery tour

Lo Stato Sociale riparte da Milano con il suo Recovery tour

 
MILANO
Musica: Omar Pedrini si è risvegliato da operazione

Musica: Omar Pedrini si è risvegliato da operazione

 
BOLOGNA
Il Biografilm Festival premia 'Flee' di Rasmussen

Il Biografilm Festival premia 'Flee' di Rasmussen

 
ROMA
Tormentoni, la ripresa passa anche dalle hit estive

Tormentoni, la ripresa passa anche dalle hit estive

 
OLBIA
Anteprima Tavolara con Neri Marcoré e omaggio a Dante

Anteprima Tavolara con Neri Marcoré e omaggio a Dante

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Il Bari va in pressing su Mignani: l'ex Modena scelto da Polito

Il Bari va in pressing su Mignani: l'ex Modena scelto da Polito

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaNel Foggiano
Incendio sul traghetto per le Isole Tremiti: trasbordo per 60 passeggeri, nessun ferito

Incendio sul traghetto per le Isole Tremiti: trasbordo per 60 passeggeri, nessun ferito

 
BariTrasporti
Ferrovia Bari-Bitritto, Decaro: «Rfi accorcia i tempi a 18 mesi»

Ferrovia Bari-Bitritto, Decaro: «Rfi accorcia i tempi a 18 mesi»

 
BatNella Bat
Bisceglie, spacciano droga in casa: arrestati due giovani, sequestrato mezzo kg di cocaina

Bisceglie, spacciano droga in casa: arrestati due giovani, sequestrato mezzo kg di cocaina

 
MateraNel Materano
Bernalda, in un deposito custodisce materiale esplosivo per fabbricare bombe: arrestato

Bernalda, in un deposito custodisce materiale esplosivo per fabbricare bombe: arrestato

 
PotenzaNel Potentino
Melfi, scritte e atti vandalici contro sede del Pd. Letta su Twitter: «Non ci fermiamo»

Melfi, scritte e atti vandalici contro sede del Pd. Letta su Twitter: «Non ci fermiamo»

 
TarantoLadro seriale
Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

 
LecceIl gip: manca la prova
Covid, «Non contagiò paziente in studio»: archiviazione per un medico salentino

Covid, «Non contagiò paziente in studio»: archiviazione per un medico salentino

 
BrindisiIl virus
Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

 

i più letti

NEW YORK

Golden Globe, Netflix e Amazon tagliano i ponti

Sarandos, da Hollywood Foreign Press aspettiamo vere riforme

Golden Globe, Netflix e Amazon tagliano i ponti

NEW YORK, 08 MAG - La bufera sulla Hollywood Foreign Press non accenna a placarsi: prima Netflix e poi a ruota Amazon hanno tagliato i ponti con l'organizzazione che ogni anno assegna i Golden Globe fino a quando quest'ultima non avrà adottato "riforme più significative" sul fronte della membership e delle regole etiche. L'associazione dei giornalisti stranieri a Hollywood era finita nella bufera dopo un'inchiesta del "Los Angeles Times" pubblicata alla vigilia della cerimonia di quest'anno. "Non abbiamo lavorato con la Hfpa da quando sono stati sollevati questi problemi e, come il resto dell'industria, ci aspettiamo una risposta più incisiva per cambiare posizione", ha detto la capo degli studi Amazon Jennifer Salke. Poche ore prima era stata Netflix a dare la linea: il colosso dello streaming che quest'anno ha ricevuto più nomination (42) e vinto più Golden Globe (10) di ogni altro studio di Hollywood aveva chiuso i rapporti con l'organizzazione dietro i premi in attesa di una vera riforma. L'avvertimento era arrivato sotto forma di una lettera del co-ceo e capo dei contenuti Ted Sarandos ai vertici della Hfpa poco dopo che l'assemblea dell'associazione aveva approvato una serie di misure proposte dal board. Accusata di essere una "casta" che non include al suo interno giornalisti neri, l'associazione aveva adottato due giorni fa un piano in base al quale si impegnava di aumentare il numero dei reporter di colore, introducendo al tempo stesso restrizioni sui doni da parte degli studi e sui pagamenti che i membri hanno finora ricevuto per far parte dei suoi comitati. Secondo Sarandos, la riforma approvata non basta a segnalare un vero cambio di rotta: il capo di Netflix ha giudicato inaccettabili i tempi che la Hfpa si è data per aumentare del 50% la sua membership (attualmente 86 giornalisti, nessuno dei quali nero) nell'arco dei prossimi 18 mesi. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie