Martedì 22 Giugno 2021 | 01:31

NEWS DALLA SEZIONE

NEW YORK
Britney Spears, attesa per pop star in corte

Britney Spears, attesa per pop star in corte

 
NEW YORK
Netflix: colosso streaming fa accordo con Spielberg

Netflix: colosso streaming fa accordo con Spielberg

 
NEW YORK
Cinema: l'idea di Clooney, una scuola pubblica per Hollywood

Cinema: l'idea di Clooney, una scuola pubblica per Hollywood

 
PERUGIA
Norvegia protagonista del Festival delle Nazioni

Norvegia protagonista del Festival delle Nazioni

 
ROMA
Locarno, Pardo d'onore a John Landis

Locarno, Pardo d'onore a John Landis

 
MILANO
Morandi e 'L'allegria', un singolo per guarire e ripartire

Morandi e 'L'allegria', un singolo per guarire e ripartire

 
PARMA
Musica: collezione Tarasconi donata a Fondazione Toscanini

Musica: collezione Tarasconi donata a Fondazione Toscanini

 
ROMA
La Milano da thriller di Faletti, da libro a film

La Milano da thriller di Faletti, da libro a film

 
ROMA
Festa Roma: Tarantino e Tim Burton tra gli ospiti

Festa Roma: Tarantino e Tim Burton tra gli ospiti

 
BOLOGNA
Premi: la Turrita d'Argento alla Cineteca di Bologna

Premi: la Turrita d'Argento alla Cineteca di Bologna

 
VENEZIA
Nick Cave in scena all'Arena Verona, unico concerto in Italia

Nick Cave in scena all'Arena Verona, unico concerto in Italia

 

Il Biancorosso

Calcio
Michele Mignani

Il Bari si affida a Mignani: è lui il nuovo allenatore

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceil fenomeno
Lecce,  volontari croce rossa

Castro, sbarco di migranti vicino la grotta Zinzulusa

 
BariIl caso
Bari, allarme in città, tre donne picchiate

Bari, allarme in città, tre donne picchiate

 
MateraIl caso
Montalbano pronta a dire no alle scorie

Montalbano pronta a dire no alle scorie

 
PotenzaIl caso
Potenza, frenata sull’acqua cara

Potenza, frenata sull’acqua cara

 
TarantoIl fatto
Taranto, Bus in fiamme ai Tamburi

Taranto, bus in fiamme ai Tamburi

 
BrindisiIl fatto
Fasano, il navigatore «tradisce» camionista traffico in tilt

Fasano, il navigatore «tradisce» camionista traffico in tilt

 
Batil caso nella Bat
Andria, sicurezza, agricoltori nel mirino

Andria, sicurezza, agricoltori nel mirino

 
FoggiaIl caso
Foggia, gestione rifiuti tanti i nodi al pettine

Foggia, gestione rifiuti tanti i nodi al pettine

 

i più letti

ROMA

Detassis, ho rifiutato di creare David a migliore regista donna

Per attenzione a parità genere 'lavoriamo a migliorare giurie'

Detassis, ho rifiutato di creare David a migliore regista donna

ROMA, 07 MAG - I primi segnali che arrivano dalle riapertura dei cinema, anche se "necessariamente limitati, sono forti. Dopo un anno e mezzo di chiusura evidenziano che le persone vogliono ancora vedere i film in sala" . Lo dice Piera Detassis, presidente dell'Accademia dei David di Donatello in un'intervista su Variety. "C'è meno paura - aggiunge - le vaccinazioni hanno avuto un'accelerazione. Il mio unico desiderio è che presto nei cinema arrivino più nuovi film italiani. Per ora esitano a uscire sul grande schermo. Spero che i David possano dare su questo un impulso". In 66 anni di storia del riconoscimento (la cerimonia di premiazione dell'edizione 2021 sarà trasmessa l'11 maggio su Rai1 in prima serata, ndr) , una donna non ha mai vinto la statuetta per la migliore regia, si ricorda nell'intervista: "Stiamo lavorando per migliorare le giurie, e succederà anche in modo naturale con un ringiovanimento dei nostri membri. L'Italia è molto indietro su questo. Niente annoia gli italiani più di questo tema. Me ne rendo conto ogni volta che ne parlo. Quindi conto sulle nuove generazioni. Qualcuno aveva suggerito di introdurre un premio per la migliore regista donna, ho rifiutato. Devo dire però che c'è grande attenzione e sensibilità su questo tema anche da parte dei registi uomini". Le modifiche già portate alle giurie "hanno portato a due donne nominate per la miglior regia, due per il miglior film, due per la migliore opera prima e due per il miglior documentario. Per l'Italia non è male". Per la cerimonia "la prima cosa che ho chiarito alla Rai è che volevo che tutte le categorie in gara fossero fisicamente presenti". Non era possibile farlo nel medesimo posto, quindi "abbiamo deciso di avere due luoghi che potessero interagire visivamente tra loro (in tv)": gli studi televisivi Fabrizio Frizzi e il Teatro dell'Opera "dove utilizzeremo i palchi. È simbolico, uniamo i mondi del cinema, della tv e dell'intrattenimento dal vivo sulla Rai in prima serata, avendo vinto la battaglia per mantenere questa collocazione. Il supporto che siamo riusciti a ottenere dalla Rai è fondamentale". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie