Lunedì 08 Marzo 2021 | 11:01

NEWS DALLA SEZIONE

NAPOLI
Los Angeles, Italia omaggia Rosi e Notturno da Oscar

Los Angeles, Italia omaggia Rosi e Notturno da Oscar

 
MILANO
8 marzo: Noir in festival apre con giornata al femminile

8 marzo: Noir in festival apre con giornata al femminile

 
PESARO
Sanremo: Rossini Festival invita Fiorello, 'vedrai ti piacerà'

Sanremo: Rossini Festival invita Fiorello, 'vedrai ti piacerà'

 
BARI
Musica: 5 vincitori e menzione per Premio delle Arti Lecce

Musica: 5 vincitori e menzione per Premio delle Arti Lecce

 
SANREMO
Maneskin, vinto andando dritti per la nostra strada

Maneskin, vinto andando dritti per la nostra strada

 
SANREMO
Max Gazzè-Superman cade durante esibizione

Max Gazzè-Superman cade durante esibizione

 
ROMA
Anime di vetro, Casale, Di Michele e Nava cantano le donne

Anime di vetro, Casale, Di Michele e Nava cantano le donne

 
BERGAMO
A Bergamo concerto evento di Riccardo Muti

A Bergamo concerto evento di Riccardo Muti

 
SANREMO
Sabrina Salerno, sketch Ama e Fiore? Mi ha divertito

Sabrina Salerno, sketch Ama e Fiore? Mi ha divertito

 
SANREMO
Renga ripete esibizione, "Forza Brescia"

Renga ripete esibizione, "Forza Brescia"

 
SANREMO
Achille Lauro punk rock con Fiorello e Boss Doms

Achille Lauro punk rock con Fiorello e Boss Doms

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Profanate le tombe di Ciccio e Tore, i fratellini di Gravina: la denuncia del papà e del sindaco

Profanate le tombe di Ciccio e Tore, i fratellini di Gravina: la denuncia del papà e del sindaco

 
MateraIl ritrovamento
Un'antica cisterna recuperata nel Parco della Murgia materana

Un'antica cisterna recuperata nel Parco della Murgia materana

 
Potenza'artefici del nostro destino'
8 marzo a Potenza, un mega manifesto all'ingresso della città con 24 volti di donne

8 marzo a Potenza, un mega manifesto all'ingresso della città con 24 volti di donne

 
FoggiaIl caso
Notte di fuoco nel Foggiano, in fiamme 2 baracche nel ghetto: incendiati tir e auto

Notte di fuoco nel Foggiano, in fiamme 2 baracche nel ghetto: incendiati tir e auto

 
Lecce8 marzo
«Sul podio c'è spazio per due», gli studenti leccesi celebrano la donna

«Sul podio c'è spazio per due», gli studenti leccesi celebrano la donna

 
Tarantoil siderurgico
Mittal, la Regione si costituisce al Consiglio di Stato

Mittal, la Regione si costituisce al Consiglio di Stato

 
BatIl caso
Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

 

i più letti

NAPOLI

Pirateria: studio legale Usa, profitti su 4 conti a Napoli

Informazioni consegnate in Procura. Lista vittime lunghissima

Pirateria: studio legale Usa, profitti su 4 conti a Napoli

NAPOLI, 23 FEB - Quattro dei conti correnti sui quali venivano versati gli illeciti profitti della pirateria multimediale italiana sono stati attivati su filiali di istituti bancari che si trovano a Napoli. A rendere nota l'informazione è Emme-Team, lo studio di consulenza italo-statunitense che si sta occupando, tra l'altro, di fare luce sulla morte di Tiziana Cantone, la giovane vittima di revenge-porn trovata morta in casa il 13 settembre 2016 a Mugnano (Napoli). "Tutte queste prove certificate dalla Corte statunitense e dai gestori di servizi internet, - si legge nella nota di Emme-Team - sono già state messe a disposizione della Guardia di Finanza e consegnate alla Procura della Repubblica di Napoli". Il capoluogo partenopeo, con la possibilità di bloccare le violazioni on line e di ottenere il risarcimento del danno subito, grazie ai tabulati internet consegnati su ordine della Corte Federale, "può diventare il simbolo della lotta alla Pirateria". Le informazioni ottenute da Emme-Team sono frutto del procedimento federale civile statunitense intentato da Emme Team in rappresentanza di Lux Vide SPA, per la pirateria multimediale delle loro produzioni cine-televisive e successivamente grazie alle richieste di blocco della distribuzione illegale dei propri brani musicali da parte di artisti tra cui l'autore di testi Mogol, i cantautori Bobby Solo, Gianni Bella ed altri autori letterari è finalmente possibile, dopo due anni di intenso lavoro e grazie ai tabulati internet consegnati su ordine della Corte Federale, conoscere l'identità di chi da quasi vent'anni gestisce tutti i server utilizzati dalla pirateria italiana. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie