Venerdì 05 Marzo 2021 | 12:05

NEWS DALLA SEZIONE

SANREMO
Ermal Meta guida la classifica generale

Ermal Meta guida la classifica generale

 
SANREMO
Achille Lauro con Emma e Guerritore-Penelope

Achille Lauro con Emma e Guerritore-Penelope

 
MILANO
Scala: sono una cinquantina i positivi al Covid

Scala: sono una cinquantina i positivi al Covid

 
BERLINO
Je suis Karl, se estrema destra incanta giovani Ue

Je suis Karl, se estrema destra incanta giovani Ue

 
SANREMO
Negramaro, omaggio a Dalla e noi stessi

Negramaro, omaggio a Dalla e noi stessi

 
SANREMO
Irama, "Terzo? Sono triste, avrei voluto esibirmi"

Irama, "Terzo? Sono triste, avrei voluto esibirmi"

 
SANREMO
Achille Lauro, il mio viaggio nei generi musicali

Achille Lauro, il mio viaggio nei generi musicali

 
SANREMO
Madame, giuria non la premia, ma vola su digitale

Madame, giuria non la premia, ma vola su digitale

 
SANREMO
Sanremo: Fiorello, senza pubblico una comicità più musicale

Sanremo: Fiorello, senza pubblico una comicità più musicale

 
SANREMO
L'ordine di uscita dei Big della terza serata

L'ordine di uscita dei Big della terza serata

 
ROMA
Berlino: As I Want ecco la rivolta delle donne d'Egitto

Berlino: As I Want ecco la rivolta delle donne d'Egitto

 

Il Biancorosso

Serie C
Gioco gol punti se l’«effetto Carrera» cambia il Bari

Gioco gol punti se l’«effetto Carrera» cambia il Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaL'emergenza
Tamponi da rifare a Potenza, vaccini a Matera: che caos

Tamponi da rifare a Potenza, vaccini a Matera: che caos

 
Leccela denuncia
Baia verde ostaggio dei randagi, aggredito un podista: è allarme

Baia verde ostaggio dei randagi, aggredito un podista: è allarme

 
BariBlitz della Polizia
Noicattaro, oltre 400 chili di hashish tra aglio e cipolle spagnole: in manette coniugi albanesi

Noicattaro, oltre 400 chili di hashish tra aglio e cipolle spagnole: in manette coniugi albanesi

 
FoggiaCriminalità
Bandito scatenati nel Foggiano: presi di mira ieri sera market e tabaccheria

Banditi scatenati nel Foggiano: presi di mira ieri sera market e tabaccheria

 
Brindisiil blitz
Brindisi, riciclaggio e appropriazione indebita: 10 arresti all'alba

Ostuni, scacco a clan per riciclaggio e appropriazione indebita: 10 ordinanze

 
TarantoOperazione Taros
Taranto, operazione «Taros» dei carabinieri contro la Scu: 16 arresti

Mafia, droga e voto di scambio: blitz dei Cc a Taranto, 16 arresti e 31 indagati

 
MateraIl caso
Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

 
BatL'emergenza
Covid nella BAT, oltre 200 contagi tra bimbi e ragazzi in nove comuni

Covid nella BAT, oltre 200 contagi tra bimbi e ragazzi in nove comuni

 

i più letti

PALERMO

Musica: "Il crepuscolo dei sogni" inaugura stagione Massimo

Martedì 26 gennaio in streaming opera Erath diretta da Wellber

Musica: "Il crepuscolo dei sogni" inaugura stagione Massimo

PALERMO, 23 GEN - Si inaugura martedì 26 gennaio alle 20.00, in diretta streaming, la stagione 2021 del Teatro Massimo con "Il crepuscolo dei sogni", l'opera site specific del visionario regista tedesco Joannes Erath, al suo debutto in Italia, che firma anche la drammaturgia e l'allestimento scenico. Sul podio, il direttore musicale Omer Meir Wellber. Come in un grande set cinematografico, l'Orchestra, il Coro, il Coro di voci bianche e il Corpo di ballo del Teatro Massimo, con il soprano Carmen Giannattasio, il baritono Markus Werba e il basso Alexandros Stavrakakis, si muovono in uno spazio scenico dilatato che oltre alla platea e al palcoscenico comprende anche i palchi e la galleria del Teatro. Uno spazio completamente trasformato dalla scenografia, illuminato da una luce lunare, sommerso da una coltre di neve che avvolge e trasfigura ogni forma. In questo scenario sospeso, che alterna speranza e sconforto, l'arte e la musica restano le forme più alte di speranza. Erath e Wellber compongono così un "viaggio d'inverno" musicale, attraverso brani di opere diverse, da Rossini a Verdi, da Monteverdi ai Lieder di Schubert e di Richard Strauss, con una presenza ricorrente della "Traviata", la cui protagonista è afflitta da una malattia polmonare che ci ricorda le sofferenze dell'uomo di oggi. Questo viaggio che alterna sentimenti contrapposti culmina con il coro dal Prologo del "Mefistofele" di Arrigo Boito, e con il duetto finale dall'"Incoronazione di Poppea" di Claudio Monteverdi. A disegnare l'ambientazione dell'opera i video, le immagini e i filmati di Bibi Abel, proiettati sulle superfici del Teatro. La coreografia del Dies Irae verdiano è di Davide Bombana, direttore del Corpo di ballo del Teatro Massimo, lr cotrografia sono di Ugo Ranieri. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie