Mercoledì 27 Gennaio 2021 | 12:01

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Week end a teatro, si apre con il Giorno della memoria

Week end a teatro, si apre con il Giorno della memoria

 
ROMA
'Asia', amore madre - figlia oltre malattia

'Asia', amore madre - figlia oltre malattia

 
LONDRA
Musica: Gary Barlow assicura,'ci sarà reunion dei Take That'

Musica: Gary Barlow assicura,'ci sarà reunion dei Take That'

 
ROMA
Cinema: The Nest di De Feo quinto al box office spagnolo

Cinema: The Nest di De Feo quinto al box office spagnolo

 
NEW YORK
Golden Globes: a Jane Fonda il premio alla carriera 2021

Golden Globes: a Jane Fonda il premio alla carriera 2021

 
RAVENNA
Il teatro Alighieri di Ravenna lavora a due nuove produzioni

Il teatro Alighieri di Ravenna lavora a due nuove produzioni

 
ROMA
Giorno Memoria: S. Cecilia, musica e parole per ricordare

Giorno Memoria: S. Cecilia, musica e parole per ricordare

 
ROMA
E' dedicata a Lattuada la retrospettiva di Locarno

E' dedicata a Lattuada la retrospettiva di Locarno

 
VENEZIA
Fenice, in streaming concerti con cinque grandi direttori

Fenice, in streaming concerti con cinque grandi direttori

 
ROMA
Al via riprese '14 giorni - Una storia d'amore' di Cotroneo

Al via riprese '14 giorni - Una storia d'amore' di Cotroneo

 
CORTINA D'AMPEZZO
Cinema: Cortinametraggio, 16/a edizione con sezione su sport

Cinema: Cortinametraggio, 16/a edizione con sezione su sport

 

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLotta al virus
Covid 19, i vaccini in arrivo in Puglia: scortati dalla Polizia

Covid 19, i vaccini in arrivo in Puglia: scortati dalla Polizia

 
BatIl polivalente sociale
Barletta, ecco che nasce «l’Angioletto»: il centro per i disabili

Barletta, ecco che nasce «l’Angioletto»: il centro per i disabili

 
PotenzaIl virus
Covid 19 in Basilicata, i dati ospedalieri lucani sotto la soglia d'allerta

Covid 19 in Basilicata, i dati ospedalieri lucani sotto la soglia d'allerta

 
FoggiaIl caso
Foggia, voci di vendita per la Fiat Powertrain: un affare pieno di incognite

Foggia, voci di vendita per la Fiat Powertrain: un affare pieno di incognite

 
Cinema e SpettacoliSHOAH
Giornata della Memoria, l’orrore dei lager rivive nel video inedito della Springer

Giornata della Memoria, l’orrore dei lager rivive nel video inedito della Springer

 
LecceSangue amaro
Rifiuti, sgominato traffico illecito anche a Lecce e Oria: 7 arresti

Rifiuti, sgominato traffico illecito anche a Lecce e Oria: 7 arresti

 
BrindisiIl caso
Brindisi, prende padellata in testa dalla compagna: scatena un putiferio al Perrino

Brindisi, prende padellata in testa dalla compagna: scatena un putiferio al Perrino

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

ROMA

Anno nero per l'export dei film francesi, -70%

Dati Unifrance, Sciamma e Polanski unici due

Anno nero per l'export dei film francesi, -70%

ROMA, 12 GEN - Non poteva essere diversamente perché la situazione è globale e non riguarda certo solo la Francia. Unifrance (l'istituzione per la promozione del cinema d'oltralpe) ha rivelato il 12 gennaio i dati disastrosi in un report intitolato 'l'anno nero': gli incassi dei film francesi sono crollati anche all'estero nel 2020, un anno straordinario segnato dalla pandemia. In totale, i film francesi hanno attirato 13,7 milioni di spettatori nelle sale di tutto il mondo, nei periodi e nelle regioni in cui hanno potuto aprire nonostante la pandemia. Questa cifra è in calo di quasi il 70% rispetto all'anno precedente. Gli introiti sono diminuiti nelle stesse proporzioni, a 86,6 milioni di euro. Solo due film francesi nel 2020 hanno superato il milione di telespettatori stranieri dalla loro uscita, contro i sette dell'anno scorso: "Ritratto della giovane in fiamme" di Céline Sciamma (1,47 milioni di spettatori) e "J'accuse" di Roman Polanski (1,41 milioni). La Russia ha detronizzato l'Italia in termini di entrate per i film francesi con 1,46 milioni di spettatori, in calo della metà. Seguono Spagna, Italia, Germania e Paesi Bassi. "Nel 2020 ciononostante i film francesi hanno continuato a circolare nelle sale internazionali dove mancavano molti film, soprattutto quelli di Hollywood", ha sottolineato il direttore generale di Unifrance Gilles Renouard, presentando queste cifre. "Il cinema francese ha tenuto testa ma "il 2021 non sarà facile". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie