Martedì 19 Gennaio 2021 | 22:17

NEWS DALLA SEZIONE

PERUGIA
Intesa Umbria jazz-museo Post per iniziative comuni

Intesa Umbria jazz-museo Post per iniziative comuni

 
ROMA
Placido Domingo, gli 80 anni di una leggenda dell'opera

Placido Domingo, gli 80 anni di una leggenda dell'opera

 
ROMA
Ronny Trocker al Sundance con Human Factors

Ronny Trocker al Sundance con Human Factors

 
ROMA
Glassboy, i bambini 'supereroi' quotidiani

Glassboy, i bambini 'supereroi' quotidiani

 
BOLOGNA
Cinema: 101 anni da nascita Fellini,Rimini in festa 3 giorni

Cinema: 101 anni da nascita Fellini,Rimini in festa 3 giorni

 
ROMA
Uno spot con i grandi autori per il ritorno in sala

Uno spot con i grandi autori per il ritorno in sala

 
BOLOGNA
Cinema: online 'Maciste all'Inferno' tra Dante e Fellini

Cinema: online 'Maciste all'Inferno' tra Dante e Fellini

 
BARI
Musica: Caparezza registra a Molfetta, amo la mia città

Musica: Caparezza registra a Molfetta, amo la mia città

 
ROMA
Fashion Film Festival, trionfa Matteo Garrone

Fashion Film Festival, trionfa Matteo Garrone

 
VENEZIA
Venezia: Orizzonti-Extra, sezione con le nuove tendenze

Venezia: Orizzonti-Extra, sezione con le nuove tendenze

 
ROMA
Music for Love VOL.1, progetto solidale con fratelli Marley

Music for Love VOL.1, progetto solidale con fratelli Marley

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 

i più letti

TEL AVIV

Storia di un amore impossibile in Israele

Saraya e la relazione tra araba e ufficialessa israeliana

Storia di un amore impossibile in Israele

TEL AVIV, 29 NOV - L'amore sbocciato fra una araba cittadina di Israele (Yasmine) ed una ufficialessa dell'intelligence militare (Or) - mentre nel 2014 a Gaza le forze armate israeliane erano impegnate in un confronto con Hamas - è al centro di un'opera che questa settimana ha attirato l'attenzione dei giudici del Festival internazionale di film Gay di Tel Aviv. 'Polygraph' (Lie detector), questo il nome del film della regista Samira Saraya, "descrive in maniera avvincente l'intersecarsi del politico col personale" hanno stabilito i giudici nell'assegnargli un attestato di encomio. Per chi vive in Israele la storia appare quasi inverosimile. In realtà, ha ammesso Saraya alla radio pubblica Kan, una love story del genere è molto improbabile nell'Israele attuale, "almeno finchè vi prevale la atmosfera di militarismo". Eppure, ha aggiunto, la storia del film è basata su una sua esperienza personale. Regista, sceneggiatrice, attrice e performer, Saraya ha avuto lei stessa una lunga relazione con un'ufficialessa delle forze armate israeliane. Cosa che a suo tempo indignò una sorella che risiede a Ramallah (Cisgiordania) e che quotidianamente attraversa posti di blocco militari. Come poteva Samira, le chiedeva, provare amore verso l'ingranaggio di un meccanismo che affligge chi è come lei ? Nel film Yasmine, una infermiera di 37 anni, ha una appassionata relazione con la più giovane Or. Ma un giorno arriva una telefonata: l'ufficialessa apprende che dovrà sottoporsi ad un test di routine del 'Polygraph' in cui la sua relazione intima con una araba non potrà che venire alla luce. La cortina di riserbo delle due amanti si incrina ancora di più quando la sorella di Yasmine scoprirà che essa ha una relazione con una militare di Israele, ossia "una assassina". I giudici hanno molto lodato la potenza espressiva di Saraya e, nel ruolo dell'ufficialessa, quella di Hadas Yaron (l'attrice israeliana che in Italia ha girato 'Troppa grazia', di Gianni Zanasi). Saraya ricorda bene "la telefonata" che, nella sua vita reale, arrivò alla compagna di allora. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie