Giovedì 03 Dicembre 2020 | 18:16

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Elodie, l'11 dicembre esce This is Elodie x Christmas Ep

Elodie, l'11 dicembre esce This is Elodie x Christmas Ep

 
NEW YORK
Vip si mobilitano per fare un museo della casa di Tolkien

Vip si mobilitano per fare un museo della casa di Tolkien

 
LONDRA
Royal Albert Hall si prepara a riaprire e celebrare 150 anni

Royal Albert Hall si prepara a riaprire e celebrare 150 anni

 
MILANO
Scuola: polemica su piattaforme Big data

Scuola: polemica su piattaforme Big data

 
BARI
Reverendo torna con album Uno, nel singolo Briciole c'è J-Ax

Reverendo torna con album Uno, nel singolo Briciole c'è J-Ax

 
Clooney, l'italiano dei nostri gemelli un'arma contro di noi

Clooney, l'italiano dei nostri gemelli un'arma contro di noi

 
ROMA
Boomdabash, un Best of per raccontare chi siamo oltre le hit

Boomdabash, un Best of per raccontare chi siamo oltre le hit

 
NEW YORK
Il Sundance 2021 sarà ibrido, digitale e drive in

Il Sundance 2021 sarà ibrido, digitale e drive in

 
ROMA
10 giorni con Babbo Natale, una favola di Genovesi

10 giorni con Babbo Natale, una favola di Genovesi

 
BOLOGNA
Musica: il jazz viaggia online, Billy Cobham apre rassegna

Musica: il jazz viaggia online, Billy Cobham apre rassegna

 
ROMA
Cecchetto lancia suo festival, online nei giorni di Sanremo

Cecchetto lancia suo festival, online nei giorni di Sanremo

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari pronto a calare il poker: dicembre mese della verità

Bari pronto a calare il poker: dicembre mese della verità

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bari
Bari vecchia, lavori fermi da un anno, scuse pubbliche di Decaro: «Abbiamo sbagliato»

Bari vecchia, lavori fermi da un anno, scuse pubbliche di Decaro: «Abbiamo sbagliato»

 
PotenzaControlli dei CC
Potenza, nasconde droga nel codino dei capelli: pusher 33enne nei guai

Potenza, nasconde droga nel codino dei capelli: pusher 33enne nei guai

 
Materala scoperta
Matera, denunciati 5 furbetti del reddito di cittadinanza: risultavano vincitori milionari ai giochi on line

Matera, denunciati 5 furbetti del reddito di cittadinanza: risultavano vincitori milionari ai giochi on line

 
Foggiala sentenza
Foggia, 2 ex amministratore Gema condannati a 6 anni: rubarono 22 mln di tributi

Foggia, condanne ridotte a 2 ex amministratori Gema: rubarono 22 mln di tributi

 
TarantoIl caso
«In ospedale Taranto rubati oggetti ai morti di Covid», la Asl risponde: «Sono in cassaforte»

«In ospedale Taranto rubati oggetti ai morti di Covid», la Asl risponde: «Sono in cassaforte»

 
LecceNel Salento
Pusher con reddito di cittadinanza: sequestrati 625mila euro in casa della madre a Taviano

Pusher con reddito di cittadinanza: sequestrati 625mila euro in casa della madre a Taviano

 
BatL'opinione
I diversamente abili dimenticati durante il Covid

I diversamente abili dimenticati durante il Covid

 
BrindisiL'iniziativa
Brindisi, al Perrino sostegno psicologico ai parenti dei degenti

Brindisi, al Perrino sostegno psicologico ai parenti dei degenti

 

i più letti

ROMA

Uscì dal coma ascoltando Venditti, ora scrive per la mamma

Gianluca Sciortino compone 'Guerriera' per la madre coraggio

Uscì dal coma ascoltando Venditti, ora scrive per la mamma

ROMA, 16 NOV - Nel dicembre del '92, quando la sua storia commosse l'Italia per il risveglio dal coma sulle note della canzone di Antonello Venditti "Dimmelo tu cos'è", Gianluca Sciortino aveva solo 10 anni. Oggi è un uomo, un cantautore impegnato nel sociale con la musicoterapia. Figlio unico, poche settimane fa, ha perso Gerarda, la mamma coraggio raccontata in una fiction di successo di Rai1, 'In nome del figlio', strappata alla vita 40 giorni dopo la diagnosi di un tumore. Gianluca ha scritto per lei una canzone che si intitola "Guerriera" in cui esprime tutto il suo amore e la riconoscenza verso chi gli ha dato, insieme al papà Pino, per due volte, la vita. Quella di Sciortino è una storia esemplare di speranze, di aspettative, di delusioni, ma anche il racconto di un incredibile rapporto madre-figlio e di una famiglia improvvisamente travolta dalla grave malattia e dalla lotta per riconquistare faticosamente una vita più possibile normale. "Molti medici non credevano al mio risveglio e dicevano che, anche se fossi sopravvissuto, sarei rimasto un vegetale", ricorda Gianluca in conclusione dei suoi concerti. "Quando nostro figlio stava malissimo - raccontava Gerarda nei giorni caldi della vicenda di Eluana Englaro - mio marito ed io pensavamo che avremmo accettato il risveglio anche se avesse mantenuto solo un decimo delle sue potenzialità. Io sarei rimasta vicino a Gianluca comunque tutta la vita perché noi siamo religiosi e per noi la vita è solo nelle mani di Dio. Noi crediamo - diceva Gerarda - che, seppur rari, i miracoli esistono e Gianluca è il nostro miracolo''. Ora che la mamma non c'è più, Gianluca e il papà portano avanti l'impegno iniziato con Gerarda per aiutare chi si trova a vivere una situazione drammatica simile alla loro. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie