Mercoledì 25 Novembre 2020 | 03:03

NEWS DALLA SEZIONE

BOLOGNA
Vasco Rossi gira video in Piazza Maggiore a Bologna

Vasco Rossi gira video in Piazza Maggiore a Bologna

 
NEW YORK
Musica: Beyonce' domina i Grammy con nove candidature

Musica: Beyonce' domina i Grammy con nove candidature

 
PESARO
Il Barbiere di Siviglia del Rof su Ansa.it

Il Barbiere di Siviglia del Rof su Ansa.it

 
BARI
Covid: lockdown pazienti psichiatrici raccontato in un corto

Covid: lockdown pazienti psichiatrici raccontato in un corto

 
ROMA
Ornella Vanoni, esce il 29 gennaio nuovo album "Unica"

Ornella Vanoni, esce il 29 gennaio nuovo album "Unica"

 
PARMA
Musica: 'Il Rumore del Lutto', concerto Giovanardi a Parma

Musica: 'Il Rumore del Lutto', concerto Giovanardi a Parma

 
ROMA
Boomdabash, album best of per 15 anni di successi

Boomdabash, album best of per 15 anni di successi

 
TORINO
Tff: omaggio a Carlo Ausino, autore di Torino Violenta

Tff: omaggio a Carlo Ausino, autore di Torino Violenta

 
NEW YORK
Aste: raccolta documenti Bob Dylan venduta per 495 mila dlr

Aste: raccolta documenti Bob Dylan venduta per 495 mila dlr

 
MILANO
Scala: si delinea lo show del 7 dicembre

Scala: si delinea lo show del 7 dicembre

 
FIRENZE
Cinema:online 20/a edizione festival dedicato a film indiani

Cinema:online 20/a edizione festival dedicato a film indiani

 

Il Biancorosso

SERIE C
Casertana-Bari 0-2: i biancorossi si rialzano dopo il ko con la Ternana

Casertana-Bari 0-2: i biancorossi si rialzano dopo il ko con la Ternana

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIl caso
Covid 19 a Barletta, troppe salme in attesa al cimitero: il Comune lo chiude

Covid 19 a Barletta, troppe salme in attesa al cimitero: il Comune lo chiude

 
BariLa polemica
Bari, prof sospeso dopo frasi sessiste replica al Rettore: «Nessun passo indietro, parole fraintese»

Bari, prof sospeso dopo frasi sessiste replica al Rettore: «Nessun passo indietro, parole fraintese»

 
TarantoIl siderurgico
Conte: «A ore definiamo l'accordo con Mittal per l'ex Ilva»

Conte: «A ore definiamo l'accordo con Mittal per l'ex Ilva». Il sindaco di Taranto: «Preoccupati dal negoziato»

 
FoggiaIl virus
Decessi per Covid 19, in Puglia è Foggia in testa dopo i dati del weekend

Decessi per Covid 19, in Puglia è Foggia in testa dopo i dati del weekend

 
LecceMusica
Ecco «Cut the Tongue»: brividi intensi di progressive rock

Ecco «Cut the Tongue»: brividi intensi di progressive rock

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus Basilicata, 268 positivi su 1826 tamponi. Nel weekend 16 i morti

Coronavirus Basilicata, 268 positivi su 1826 tamponi. Nel weekend 16 i morti. Calo nelle terapie intensive

 
MateraL'indagine
Matera, uccise 84enne dopo lite per spostare rifiuti: arrestato 55enne (aveva reddito cittadinanza)

Matera, uccise 84enne dopo lite per spostare rifiuti: arrestato 55enne (aveva reddito cittadinanza)

 
BrindisiOperazione dei Cc
Cellino San Marco, arrestato stalker 52enne: per gelosia perseguitava la sua ex

Cellino San Marco, arrestato stalker 52enne: per gelosia perseguitava la sua ex

 

ROMA

Anica, chiusura cinema sia assolutamente temporanea

Sale appartengono ai bisogni necessari di una società

Anica, chiusura cinema sia assolutamente temporanea

ROMA, 25 OTT - "Abbiamo appreso della decisione, molto dolorosa, come ribadito dallo stesso Ministro Franceschini, della chiusura delle sale cinematografiche. Comprendiamo, con senso di responsabilità, la necessità di garantire prima di tutto la salute e la sicurezza dei cittadini attraverso la limitazione degli spostamenti delle persone. Ci sembra pero' decisivo sottolineare la centralità e l'importanza del cinema in sala come esperienza di arricchimento culturale e sociale, che appartiene ai bisogni necessari e irrinunciabili di una società che vuole vivere e non solo sopravvivere". E' quanto si legge in una nota dell'Anica. "Ricordiamo che le sale cinematografiche hanno scrupolosamente applicato in questi mesi protocolli severi, elaborati grazie alla collaborazione tra istituzioni e associazioni di categoria, riuscendo così a garantire la sicurezza degli spettatori e trasformando le sale in luoghi a contagio zero - prosegue la nota -. I distributori, in particolari quelli italiani, hanno strenuamente resistito continuando a programmare film anche contro ogni logica economica, nell'incertezza assoluta di fronte ai diversi e improvvisi provvedimenti che hanno reso vana qualsiasi forma di pianificazione. Ci impegneremo perche' il provvedimento di oggi abbia carattere assolutamente temporaneo: dopo questa fase, fatta di sacrifici complessi ed economicamente dolorosi, si deve giungere al più presto ad una riapertura programmata, con la piena collaborazione tra il governo, le istituzioni ed esercenti, distributori e produttori". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie