Sabato 31 Ottobre 2020 | 15:20

NEWS DALLA SEZIONE

FIRENZE
Musei: Uffizi, dall'1 novembre biglietti scontati

Musei: Uffizi, dall'1 novembre biglietti scontati

 
PALERMO
Dpcm: lavoratori dello spettacolo in piazza anche a Palermo

Dpcm: lavoratori dello spettacolo in piazza anche a Palermo

 
BOLOGNA
Dpcm: a Bologna un migliaio per spettacolo, anche Bergonzoni

Dpcm: a Bologna un migliaio per spettacolo, anche Bergonzoni

 
ROMA
Piotta, "Suburra" il mio album più difficile

Piotta, "Suburra" il mio album più difficile

 
ROMA
S. Cecilia: Dall'Ongaro, coro super ma in sala vuota è dura

S. Cecilia: Dall'Ongaro, coro super ma in sala vuota è dura

 
NEW YORK
Jeff Bridges, su social sua sessione terapia anticancro

Jeff Bridges, su social sua sessione terapia anticancro

 
NEW YORK
Terzo Sì per Scarlett Johansson, nozze con Colin Jost

Terzo Sì per Scarlett Johansson, nozze con Colin Jost

 
PERUGIA
Lavoratori spettacolo in piazza Perugia, "dignità sempre"

Lavoratori spettacolo in piazza Perugia, "dignità sempre"

 
RAVENNA
Un caso di Covid, sospese prove Faust a Ravenna

Un caso di Covid, sospese prove Faust a Ravenna

 
BOLOGNA
27 anni fa l'addio a Federico Fellini, maestro di cinema

27 anni fa l'addio a Federico Fellini, maestro di cinema

 
TRIESTE
500 lavoratori spettacolo a Trieste, siamo a titoli di coda

500 lavoratori spettacolo a Trieste, siamo a titoli di coda

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, striscione con sfottò prima della trasferta-derby contro il Foggia alla Zaccheria

Bari, striscione con sfottò prima della trasferta-derby contro il Foggia alla Zaccheria

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceduplice omicidio
Lecce, «Uccisi con 70 coltellate?» Il killer sorpreso dalla sua stessa ferocia

Lecce, «Uccisi con 70 coltellate?» Il killer sorpreso dalla sua stessa ferocia

 
Batpericolo contagio
Barletta, positivi Covid due parroci: uno è ricoverato al Mons.Dimiccoli

Barletta, positivi Covid due parroci: uno è ricoverato al Mons.Dimiccoli

 
Tarantointervento dei CC
Taranto, lite condominiale finisce a coltellate: due denunciati

Taranto, lite condominiale finisce a coltellate: due denunciati

 
BrindisiControlli dei CC
Ceglie Messapica, ruba guanti e igienizzante nella struttura sanitaria dove lavora: nei guai un 54enne

Ceglie Messapica, ruba guanti e igienizzante nella struttura sanitaria dove lavora: nei guai un 54enne

 
BariIl processo
Popolare Bari, tentò tutela azionisti: Longo esce dall'inchiesta

Popolare Bari, tentò tutela azionisti: Longo esce dall'inchiesta

 
Potenzadati regionali
Covid, + 166 nuovi contagi da Covid (47 sono in Puglia) e 1703 tamponi: un decesso nel Materano

Covid, + 166 nuovi contagi Covid (47 sono in Puglia) e 1703 tamponi: un morto nel Materano

 
Foggiaquesta mattina
Foggia, accusa malore mentre fa visita al cimitero: muore 65enne

Foggia, accusa malore mentre fa visita al cimitero: muore 65enne

 
MateraEmergenza contagi
Matera, monaci positivi Covid: chiuso santuario di Maria Santissima di Picciano

Matera, monaci positivi Covid: chiuso santuario di Maria Santissima di Picciano

 

i più letti

BOLOGNA

Cinema: 'Un confine incerto', giovedì anteprima a Bologna

Cineteca presenta il nuovo film di Isabella Sandri

Cinema: 'Un confine incerto', giovedì anteprima a Bologna

BOLOGNA, 23 SET - Arriverà nelle sale italiane dopo l'anteprima bolognese di domani sera, giovedì, al cinema Lumière, il nuovo film di Isabella Sandri, 'Un confine incerto', distribuito dalla Cineteca di Bologna. Presentato al Torino Film Festival, affronta il tema della pedo-pornografia e vede nel cast il giovane Moisè Curia (volto noto per il suo lavoro televisivo, in particolare per i ruoli interpretati nella fiction di grande successo 'Braccialetti rossi') e Valeria Golino. "Si parla tanto del cinema al femminile - commenta il direttore della Cineteca, Gian Luca Farinelli - dello scandalo delle donne che faticosamente riescono ad approdare alla regia, poi, però, tutto resta come prima. Solo i festival, e l'ultima Venezia ne è stato un bellissimo esempio, hanno dato vita a selezioni più attente alla questione di genere. La Cineteca di Bologna ha deciso di sostenere l'uscita nelle sale di 'Un confine incerto' di Isabella Sandri, una delle voci più personali del cinema italiano contemporaneo. "In questi ultimi quindici anni - dice la regista - ho raccontato con i miei lavori storie di bambini e di adolescenti: dai profughi palestinesi in Libano agli orfani delle bombe intelligenti in Afghanistan, dai figli dei lavoratori delle maquilas messicane, alle bambine sopravvissute alle stragi in Ruanda, o ai piccoli indios sterminati dall'arrivo dei bianchi nella Terra del Fuoco e in Patagonia. E mi sono chiesta: qual è una delle crudeltà più gravi che continua a esistere in questa nostra epoca, uno dei mali peggiori? Forse portare via il futuro all'essere umano, la forza di credere in sé. Uccidere la sua forza ma anche - forse peggio - la sua parte tenera. Uccidere la tenerezza che l'essere umano ha dentro: il bambino". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie