Mercoledì 23 Settembre 2020 | 09:27

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Gazzelle, dal 25 settembre il nuovo singolo "Destri"

Gazzelle, dal 25 settembre il nuovo singolo "Destri"

 
ROMA
Monte-Carlo Film Festival, Vallelonga presiede la giuria

Monte-Carlo Film Festival, Vallelonga presiede la giuria

 
ROMA
Ornella Vanoni, in uscita due raccolte da collezione

Ornella Vanoni, in uscita due raccolte da collezione

 
ROMA
Il testimone invisibile conquista il box office cinese

Il testimone invisibile conquista il box office cinese

 
RAVENNA
Cinema: Bellocchio ospite d'onore al 'Ravenna Nightmare'

Cinema: Bellocchio ospite d'onore al 'Ravenna Nightmare'

 
ROMA
Mai per sempre, una storia sui nostri lati oscuri

Mai per sempre, una storia sui nostri lati oscuri

 
NEW YORK
Morta Jackie Stallone, mamma di Sylvester Stallone

Morta Jackie Stallone, mamma di Sylvester Stallone

 
ROMA
Docu su Bader Ginsburg a Trevignano Film Fest

Docu su Bader Ginsburg a Trevignano Film Fest

 
TORINO
FestivalAmbiente, 65 film per salvare il mondo

FestivalAmbiente, 65 film per salvare il mondo

 
ROMA
A Catania il Bellini Festival, da Amarilli Nizza a He Hui

A Catania il Bellini Festival, da Amarilli Nizza a He Hui

 
CESENA
A Cesena festival dedicato a medio e cortometraggi montagna

A Cesena festival dedicato a medio e cortometraggi montagna

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, esordio in Coppa Italia senza Di Cesare e De Risio

Bari calcio, esordio in Coppa Italia senza Di Cesare e De Risio

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaCaso nel Potentino
Basilicata, a Carbone il sindaco «sconosciuto»: eletto con altri che nessuno ha mai visto. «Mi dimetterò»

Basilicata, a Carbone il sindaco che nessuno ha mai visto: eletto con altri «sconosciuti». «Mi dimetterò»

 
BariIl caso
Bari, scatta la prescrizione per 11 furbetti del cartellino dell'ex Provincia

Bari, scatta la prescrizione per 11 furbetti del cartellino dell'ex Provincia

 
TarantoContagi
Grottaglie, un impiegato della Leonardo è positivo al Covid 19

Grottaglie, un impiegato della Leonardo è positivo al Covid 19

 
BrindisiIn 60 anni
Brindisi, Roma e Milano nella top 100 delle città «più calde» d'Europa

Brindisi, Roma e Milano nella top 100 delle città «più calde» d'Europa

 
Materal'anniversario
Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

 
FoggiaCovid
S. Giovanni Rotondo, tutto esaurito in Chiesa per la veglia di San Pio

S. Giovanni Rotondo, tutto esaurito in Chiesa per la veglia di San Pio

 
BatLavori pubblici
Bisceglie, manutenzione del Ponte Lama: arrivano 5 milioni

Bisceglie, manutenzione del Ponte Lama: arrivano 5 milioni

 
LecceViaggi della speranza
Gallipoli, migranti pakistani si riparano su isola Sant'Andrea: c'è anche bimbo di 11 anni

Gallipoli, migranti pakistani si riparano su isola Sant'Andrea: c'è anche bimbo di 11 anni

 

i più letti

VENEZIA

Venezia, Nuevo Orden vince il Leoncino d'oro

A Notturno di Rosi la segnalazione Cinema for Unicef

Venezia, Nuevo Orden vince il Leoncino d'oro

VENEZIA, 11 SET - Il Premio Leoncino d'Oro della 77/ma Mostra di Venezia è stato assegnato al film Nuevo Orden di Michel Franco. Giunto alla 32/ma edizione, il premio, istituito da Agiscuola, è stato vinto dal film messicano con la seguente motivazione: "Le disturbanti immagini di un futuro distopico si rincorrono in un violento crescendo che porta alla caduta della società nel baratro del caos. Per aver mostrato scenari inquietanti, proprio perché plausibili, per aver magistralmente diretto un'opera indispensabile, che si presenta come un severo monito per lo spettatore e per aver lanciato un messaggio universale sulla necessità di agire prima che sia troppo tardi". A Notturno di Gianfranco Rosi la segnalazione Cinema For Unicef: "Le nitide istantanee di una guerra quotidiana, fatta di silenzi e di parole impossibili da pronunciare, raccontano una verità che esplode come assordanti colpi di fucile. Per aver mostrato una realtà dove anche i bambini parlano il linguaggio della sofferenza e aver riunito in un lungo viaggio interi territori accomunati dagli echi di un conflitto statico e senza fine." Alla cerimonia all'Excelsior c'erano il direttore della Mostra Alberto Barbera, Piera Detassis, Presidente Accademia del Cinema Italiano - Premi David di Donatello, Mario Lorini, Presidente Anec e Mariella Andreatta, Presidente Comitato Unicef Veneto, Maria Pia Ammirati, Presidente Istituto Luce - Cinecittà. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie