Sabato 15 Agosto 2020 | 22:26

NEWS DALLA SEZIONE

NEW YORK
Ultimo Blockbuster al mondo diventa Airbnb

Ultimo Blockbuster al mondo diventa Airbnb

 
NEW YORK
In Usa AMC riapre 100 sale, 15 cent a biglietto

In Usa AMC riapre 100 sale, 15 cent a biglietto

 
ROMA
Zombie, i traumi dei bambini in un corto a Venezia

Zombie, i traumi dei bambini in un corto a Venezia

 
MILANO
Locarno in edizione 'Covid' premia l'Argentina

Locarno in edizione 'Covid' premia l'Argentina

 
MELPIGNANO (LECCE)
Gianna Nannini alla Notte della Taranta

Gianna Nannini alla Notte della Taranta

 
BOLOGNA
'Sotto le stelle del cinema', 43 mila spettatori a Bologna

'Sotto le stelle del cinema', 43 mila spettatori a Bologna

 
PESARO
Juan Diego Florez in 'Rarità rossiniane' al Rof

Juan Diego Florez in 'Rarità rossiniane' al Rof

 
CASTELNUOVO DI GARFAGNANA (LUC
Ferragosto: concerto all'alba di Remo Anzovino nel cuore Apuane

Ferragosto: concerto all'alba di Remo Anzovino nel cuore Apuane

 
ROMA
Elisa, nuovi live per crew e band

Elisa, nuovi live per crew e band

 
MILANO
Manu Chao canta per i sanitari ad Alba

Manu Chao canta per i sanitari ad Alba

 
ROMA
Notte della Taranta, Mahmood al concertone

Notte della Taranta, Mahmood al concertone

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari, Romairone a un centimetro ma il nodo Vivarini non è sciolto

Bari, Romairone a un centimetro ma il nodo Vivarini non è sciolto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoa Ferragosto
Tragedia a Palagiano, bimbo di 20 mesi muore annegato in piscina

Tragedia a Palagiano, bimbo di 20 mesi muore annegato in piscina

 
HomeLe dichiarazioni
Bellanova: «Discoteche aperte solo per lobby, è inaccettabile»

Bellanova: «Discoteche aperte solo per lobby, è inaccettabile»

 
NewsweekMusica
La nuova hit estiva di UFO: ecco il rap barese di Mood

La nuova hit estiva di UFO: ecco il rap barese di Mood

 
BrindisiL'incidente
Brindisi, 38enne annega in mare: tragedia all'ex lido Poste

Brindisi, 38enne annega in mare: tragedia all'ex lido Poste

 
FoggiaIl rogo
Incendio a Sant'Agata di Puglia: in fiamme vegetazione in località Monte Ultrino

Incendio a Sant'Agata di Puglia: in fiamme vegetazione in località Monte Ultrino

 
MateraLa tragedia
Perde l'equilibrio e precipita nel vuoto dopo un volo di 6 metri: morta 17enne a Irsina

Perde l'equilibrio e precipita nel vuoto dopo un volo di 6 metri: morta 17enne a Irsina

 
HomeIl bollettino regionale
Coronavirus Basilicata, crescono i contagi: 5 positivi di rientro su 230 tamponi

Coronavirus Basilicata, crescono i contagi: 5 positivi di rientro su 230 tamponi

 
BatIl caso
Barletta, stop al bullismo appello contro le aggressioni: «baby gang scatenate nel centro»

Barletta, stop al bullismo appello contro le aggressioni: «baby gang scatenate nel centro»

 

i più letti

NEW YORK

L'Academy medita il rinvio degli Oscar

"Variety", l'impatto del coronavirus spinge a un ripensamento

L'Academy medita il rinvio degli Oscar

NEW YORK, 20 MAG - In un mondo dello spettacolo radicalmente cambiato dalla pandemia da coronavirus, l'Academy of Motion Picture Arts and Sciences sta seriamente valutando la possibilità di rinviare la serata degli Oscar. La "notte delle stelle" è tuttora in calendario per il 28 febbraio, ma le molte incertezze legate all'andamento dell'epidemia stanno inducendo a ripensamenti, scrive in esclusiva Variety citando molteplici fonti. Non ci sono ancora piani concreti, hanno detto le fonti parlando protette dall'anonimato con la 'bibbia' dell'entertainment, "ma è probabile che la cerimonia sarà rinviata", ha detto una persona a conoscenza del dibattito interno, precisando che tutti i particolari, tra cui possibili nuove date, non sono stati ancora esaminati a fondo e proposti formalmente. Quando in aprile aveva annunciato nuove regole temporanee per le candidature agli Oscar 2021, il presidente dell'Academy David Rubin aveva detto a "Variety" che era troppo presto per sapere come la serata sarebbe cambiata alla luce dell'epidemia. "E' impossibile prevedere oggi quale sarà il panorama. Sappiamo che vogliamo celebrare i film, ma non sappiamo ancora bene in che forma". Non è solo una questione di sicurezza per le migliaia di divi che ogni anno in febbraio affollano il Dolby Theater per la cerimonia trasmessa in diretta sulla Abc, un affare da decine di milioni di dollari per l'Academy. Red carpet a parte, la notte delle stelle potrebbe in realtà andare avanti come previsto anche a sala vuota, seppure a discapito dell'effetto su un'audience da anni sempre più bassa. Un altro problema, e questo più di sostanza, è che, incognite sull'andamento del virus a parte, solo pochi film con la stoffa degli Oscar sono usciti finora, mentre altre produzioni sono finite in limbo per l'impossibilità di girare in condizioni di sicurezza. Rinviare la serata degli Oscar avrebbe senso, a meno di non voler vedere pellicole come "Birds of Prey" e "Bad Boys for Life" finire testa a testa senza altri concorrenti nella gara per il miglior film. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie