Venerdì 07 Agosto 2020 | 03:22

NEWS DALLA SEZIONE

NEW YORK
Ad Ava DuVernay il premio Gish per le arti

Ad Ava DuVernay il premio Gish per le arti

 
ROMA
Sulle tracce dei migranti della rotta balcanica

Sulle tracce dei migranti della rotta balcanica

 
PIAZZA ARMERINA
Fase 3: al via il Palio di Piazza Armerina 2.0

Fase 3: al via il Palio di Piazza Armerina 2.0

 
ROMA
Heroes all'Arena, si aggiungono Bravi, Rocco Hunt e Ghemon

Heroes all'Arena, si aggiungono Bravi, Rocco Hunt e Ghemon

 
ROMA
Venezia, il 3 settembre il premio Siae a Ozpetek

Venezia, il 3 settembre il premio Siae a Ozpetek

 
ROMA
Vasco Rossi, a 40 anni da uscita 27/11 torna Colpa d'Alfredo

Vasco Rossi, a 40 anni da uscita 27/11 torna Colpa d'Alfredo

 
ROMA
Rinviati a marzo i concerti di De Gregori nei club italiani

Rinviati a marzo i concerti di De Gregori nei club italiani

 
PERUGIA
Tutto pronto per Jazz in august a Perugia

Tutto pronto per Jazz in august a Perugia

 
BELGRADE
Production rose 17.1% in June

Production rose 17.1% in June

 
ROMA
Galveston, Foster e Fanning anime ferite in fuga

Galveston, Foster e Fanning anime ferite in fuga

 
ROMA
Google: Play Music chiuderà a ottobre

Google: Play Music chiuderà a ottobre

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari, Vivarini in stand by e ora vacilla anche Scala

Bari, Vivarini in stand by e ora vacilla anche Scala

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Call center, Cgil denuncia la Tim per interposizione manodopera

Call center, Cgil denuncia la Tim per interposizione manodopera

 
BatI fondi
Barletta, in arrivo 20 mln dal governo per il porto

Barletta, in arrivo 20 mln dal governo per il porto

 
Bari15° anniversario
Bari, Disastro aereo Atr, le famiglie delle vittime: «Nessuna grazia ai condannati»

Bari, disastro aereo Atr, le famiglie delle vittime: «Nessuna grazia ai condannati»

 
MateraA Ferrandina
Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

 
LecceLa storia
Zorba, il gabbiano con le ali ai piedi è tornato a Porto Cesareo

Zorba, il gabbiano con le ali ai piedi è tornato a Porto Cesareo

 
PotenzaLA SVOLTA
Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

 
FoggiaLA PROTESTA
Foggia, ospedale Don Uva: in agitazione 410 lavoratori

Foggia, ospedale Don Uva: in agitazione 410 lavoratori

 
BrindisiI DANNI
Maltempo, Brindisino ko: danni e disagi ovunque

Maltempo, Brindisino ko: danni e disagi ovunque

 

i più letti

MILANO

Il concerto ritrovato di De André-Pfm ora in cofanetto

La colonna sonora originale, dopo restauro e masterizzazione

Il concerto ritrovato di De André-Pfm ora in cofanetto

MILANO, 20 MAG - Dopo il grande successo al cinema del docufilm (campione d'incassi a febbraio) tratto dal filmato recentemente ritrovato dello storico concerto di Genova di De Andrèé con la PFM, Sony Music pubblica ora la colonna sonora originale. Il cofanetto sarà disponibile dal 22 maggio in tutti i digital store e nei negozi tradizionali, in due versioni: CD con libretto, e doppio LP. Per la prima volta, il concerto del 3 gennaio 1979 al Padiglione C della Fiera di Genova si potrà ascoltare integralmente e con una qualità mai sentita prima. L'intera registrazione viene pubblicata in altissima qualità, grazie ad un meticoloso ed importante lavoro di restauro e masterizzazione (a cura di Lorenzo Cazzaniga e Paolo Piccardo). Nell'ascoltare "Il concerto ritrovato" si potrà rivivere uno dei momenti più alti della musica del nostro paese, trasformata per sempre dall'irripetibile sodalizio artistico, unico nella storia, tra uno dei più grandi artisti italiani di sempre e la rock band italiana più conosciuta al mondo. Il live di Genova riporta alla memoria le suggestioni di un'epoca di grandi trasformazioni sociali e fermenti ideologici, di tantissima energia creativa che proprio nella musica trovò l'espressione più dirompente e innovativa. Soltanto nel 1975 Fabrizio De André decise di esibirsi in pubblico eseguendo il suo repertorio quasi ed esclusivamente nella versione originale. Nel 1978 Franz Di Cioccio lo convinse a fare un tour lungo tutto lo stivale con PFM, che arrangiò i suoi brani in chiave rock. Fu così che De André tornò nella sua città per quel concerto rimasto nel cuore di tutti. Il minuzioso lavoro di restauro e masterizzazione del live di Genova, è stato realizzato nell'intento costante di mettere al centro la rara grandezza vocale di Fabrizio De André dal punto di vista timbrico, espressivo ed interpretativo. Il concerto era stato registrato con tecnica multipista. L'audio era quasi totalmente monofonico ed in alcuni tratti completamente distorto. Dopo una prima operazione di restauro del materiale, sono state ricreate le condizioni di allora. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie