Giovedì 13 Agosto 2020 | 02:16

NEWS DALLA SEZIONE

BOLOGNA
A Bologna 'Il Cinema Ritrovato' sarà anche in streaming

A Bologna 'Il Cinema Ritrovato' sarà anche in streaming

 
MILANO
Sbarca in America docufilm italiano su Bukowski

Sbarca in America docufilm italiano su Bukowski

 
ROMA
Roma: Fuortes, non sono interessato alla candidatura

Roma: Fuortes, non sono interessato alla candidatura

 
CAGLIARI
Emozioni al Lirico di Cagliari per ritorno in sala

Emozioni al Lirico di Cagliari per ritorno in sala

 
CAGLIARI
Jazz all'alba in scenari da film, torna Musica sulle Bocche

Jazz all'alba in scenari da film, torna Musica sulle Bocche

 
NEW YORK
Apple, nuovo accordo pluriennale con Martin Scorsese

Apple, nuovo accordo pluriennale con Martin Scorsese

 
ANCONA
Musica: Musicultura, Pinguini Tattici Nucleari il 29 agosto

Musica: Musicultura, Pinguini Tattici Nucleari il 29 agosto

 
VENEZIA
Fuori concorso a Venezia anche il nuovo corto di Guadagnino

Fuori concorso a Venezia anche il nuovo corto di Guadagnino

 
SPILIMBERGO
Cinema: Giornate Luce alla Fotografia. Giannini ospite onore

Cinema: Giornate Luce alla Fotografia. Giannini ospite onore

 
BARI
Notte Taranta: Diodato ospite Concertone

Notte Taranta: Diodato ospite Concertone

 
ROMA
Boldi "Deluso da Avati, mi ha sostituito senza avvisarmi"

Boldi "Deluso da Avati, mi ha sostituito senza avvisarmi"

 

Il Biancorosso

serie C
Vivarini, Auteri e i «due» Bari

Vivarini, Auteri e i «due» Bari: grandi cambi o tanta fantasia

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoOrgoglio tarantino
Al Sette Colli è Benny Pilato show: record italiano nei 100 rana

Al Sette Colli è Benny Pilato show: record italiano nei 50 rana

 
BariIl caso
Scuola, Sasso (Lega) contro Azzolina: «Ministra ignora il caos dei precari»

Scuola, Sasso (Lega) contro Azzolina: «Ministra ignora il caos dei precari»

 
FoggiaIl furtto
Gargano, rubano soldi e documenti a coppia di turisti della Repubblica Ceca

Gargano, rubano soldi e documenti a coppia di turisti della Repubblica Ceca

 
Bati fatti nel 2018
Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

 
Leccenel basso salento
Gagliano del Capo, si intrufola in casa di una donna e tenta di violentarla: arrestato

Gagliano del Capo, si intrufola in casa di una donna e tenta di violentarla: arrestato

 
PotenzaIL CASO

Aiuti alle imprese colpite da crisi: c'è un caso Viggiano, il sindaco prende i soldi del bando comunale

 
MateraNel Materano
Policoro, gasolio venduto illecitamente: 8 indagati

Policoro, gasolio venduto illecitamente in stazione di servizio «abusiva»: 8 indagati

 

i più letti

ROMA

Magari di Ginevra Elkann, Rai Cinema va su RaiPlay

Con Scamarcio e Rohrwacher, "ma non racconto la mia famiglia"

Magari di Ginevra Elkann, Rai Cinema va su RaiPlay

ROMA, 20 MAG - Una piccola rivoluzione, causa Covid, che inizia con 'Magari' di Ginevra Elkann, il primo dei film di Rai Cinema che, saltando la sala, sarà in esclusiva su RaiPlay dal 21 maggio. Seguiranno quattro nuovi titoli originariamente destinati alle sale ed altri quattro che andranno direttamente sulla piattaforma dopo essere passati nei cinema. Si parte appunto con 'Magari', già a Locarno e Torino, in cui la regista racconta la sua infanzia o almeno ne è fortemente ispirata. Nipote di Gianni Agnelli, figlia di Margherita Agnelli e di Alain Elkann, sorella di John e Lapo, Ginevra non a caso mette su una storia di tre fratelli, Alma, Jean e Sebastiano che da Parigi, città dove vivono in un agiato ambiente alto borghese con la madre di fede russo-ortodossa, Charlotte (Celine Sallette), si ritrovano per un breve periodo in un ambiente opposto. Ovvero tra le braccia di Carlo (Riccardo Scamarcio) , padre italiano, abbastanza immaturo, completamente al verde e totalmente imperfetto e comunque più interessato alla sceneggiatrice Benedetta (Alba Rohrwacher) che a loro. "Con Clara Barzini con cui ho scritto il film - spiega oggi Ginevra Elkann - volevo tornare agli anni Ottanta, entrare nei miei ricordi, ma non posso dire che 'Magari' sia un film sulla mia famiglia, piuttosto su un'idea di famiglia, come mi ha detto anche giustamente Scamarcio mentre giravamo". "Certo - aggiunge la produttrice Elkann, al suo esordio dietro la macchina da presa - c'è uno spunto autobiografico che però ha preso una sua strada. Volevo solo parlare di emozioni e di piccole cose dell'infanzia attraverso gli occhi di una bambina che ha una sua idea di felicità e di famiglia". A 'Magari' seguirà dal 28 maggio 'Bar Giuseppe' di Giulio Base; 'La rivincita' di Leo Muscato dal 4 giugno e 'Abbi fede' di Giorgio Pasotti. I quattro titoli che andranno invece direct to play sono: 'Lontano lontano' di Gianni Di Gregorio, 'Otzi il mistero del tempo' di Gabriele Pignotta, 'Dafne' di Federico Bondi e 'Un giorno all'improvviso' di Ciro Emilio. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie