Martedì 02 Giugno 2020 | 22:55

NEWS DALLA SEZIONE

Il Jughead Jones nella serie tv
Cole Sprouse, attore di Riverdale

Black Lives Matter: arrestato Cole Sprouse, attore di Riverdale

 
ROMA
#RinoGaetanoDay2020, edizione speciale con diretta streaming

#RinoGaetanoDay2020, edizione speciale con diretta streaming

 
ROMA
Hit parade, Drefgold primo, poi De Andrè e Pfm

Hit parade, Drefgold primo, poi De Andrè e Pfm

 
NEW YORK
Netflix salta i festival, nessun film a Venezia

Netflix salta i festival, nessun film a Venezia

 
ROMA
Sorrentino, prossimo obiettivo è raccontare Napoli

Sorrentino, prossimo obiettivo è raccontare Napoli

 
ROMA
Baby K e Pio doppiano Scarpette Rosse e i sette nani

Baby K e Pio doppiano Scarpette Rosse e i sette nani

 
MILANO
Noa e allievi conservatorio per Sostieni Brescia

Noa e allievi conservatorio per Sostieni Brescia

 
ROMA
Concerti online Santa Cecilia, Franck e Thibaudet con Ravel

Concerti online Santa Cecilia, Franck e Thibaudet con Ravel

 
ROMA
La rivincita, nuovi poveri tra veleni e miseria

La rivincita, nuovi poveri tra veleni e miseria

 
ROMA
Matteo Bocelli apripista per "Disney Goes Classical"

Matteo Bocelli apripista per "Disney Goes Classical"

 
PARIGI
La Francia piange Guy Bedos, comico "impegnato"

La Francia piange Guy Bedos, comico "impegnato"

 

Il Biancorosso

Lutto
Bari calcio, addio a Gigi Frisini ex biancorosso e dirigente sportivo

Bari calcio, addio a Gigi Frisini ex biancorosso e dirigente sportivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'iniziativa
Bari, il San Nicola-Topolino consegnato dalla star dei tattoo a Decaro

Bari, il San Nicola-Topolino consegnato dalla star dei tattoo a Decaro

 
PotenzaL'incidente
Si schianta con la moto sull'Appennino Bolognese: muore 27enne di Potenza

Si schianta con la moto sull'Appennino bolognese: muore 27enne di Potenza

 
LecceL'iniziativa
Fase 2, in Salento si simula una festa patronale con luci e banda

Fase 2, in Salento si simula una festa patronale con luci e banda

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, Rizzo (Usb): «Da multinazionale schiaffo al governo»

Arcelor Mittal, Rizzo (Usb): «Da multinazionale schiaffo al governo»

 
BrindisiAmbiente
Oasi Torre Guaceto

Brindisi, Consorzio di Torre Guaceto unico ente italiano al «Monaco Blue Initiative»

 
FoggiaIl fatto
Cerignola, vigili urbani esclusi dalla processione e scoppia la polemica

Cerignola, vigili urbani esclusi dalla processione e scoppia la polemica

 
BatNel Nord Barese
Trani porto

Trani, stop alla movida irresponsabile

 

i più letti

ROMA

Film 'deludenti' in streaming con Fondazione Prada e Mubi

Inizio il 5 aprile con Southland Tales (Così finisce il mondo)

Film 'deludenti' in streaming con Fondazione Prada e Mubi

ROMA, 31 MAR - Perfect Failures è il titolo della collaborazione tra Fondazione Prada e la piattaforma di film d'autore Mubi, che hanno curato una selezione di pellicole d'autore "incomprese" al momento della loro uscita, disponibile dal 5 aprile su Mubi. Il progetto, spiega una nota, sarà accompagnato da una nuova sezione del sito di Fondazione Prada dove saranno pubblicati materiali inediti, native content che rifletteranno sull'esperienza dello streaming, informazioni sui film selezionati e curiosità sui registi. Perfect Failures include, "fallimenti cinematografici, pellicole deludenti per la critica, scioccanti deviazioni di autori affermati, magari ostacolati da una produzione difficile, film innovativi (o genialmente sorpassati) per il loro tempo. Questo viaggio cinematografico tra i fallimenti e i passi falsi d' importanti registi dimostra che l'accoglienza iniziale di un film non corrisponde al giudizio finale sul suo valore. Il programma cinematografico inizierà il 5 aprile a livello globale con Southland Tales (Così finisce il mondo, 2016) di Richard Kelly e proseguirà con una selezione curata di titoli per ciascun paese in cui Perfect Failures sarà disponibile. La programmazione include A Countess from Hong Kong (La contessa di Hong Kong, 1967) di Charlie Chaplin; Fedora (1978) di Billy Wilder; Night Moves (2013) di Kelly Reichardt; Un divan à New York (Un divano a New York, 1996) di Chantal Akerman e Showgirls (1995) di Paul Verhoeven, , un fallimento critico e commerciale alla sua uscita e considerato oggi come una satira acuta e spietata di Hollywood. Il progetto include un'ampia serie di possibili film deludenti: dalla commedia fantascientifica di Richard Kelly, presentata in anteprima al Festival di Cannes nel 2006 e accolta negativamente, al melodramma realizzato da Billy Wilder nel 1978, uscito in pochi paesi e pubblicizzato con una debolissima campagna promozionale. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie