Giovedì 28 Maggio 2020 | 18:35

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Il Cantiere di Montepulciano sarà tutto all'aperto

Il Cantiere di Montepulciano sarà tutto all'aperto

 
ROMA
Sotto il sole di Riccione, Vanzina e quel Sapore di mare

Sotto il sole di Riccione, Vanzina e quel Sapore di mare

 
TORINO
Riapre il Museo del Cinema, software per flusso visitatori

Riapre il Museo del Cinema, software per flusso visitatori

 
FIRENZE
Firenze rocks 2021,conferme da Vasco e Red Hot Chili Peppers

Firenze rocks 2021,conferme da Vasco e Red Hot Chili Peppers

 
ROMA
Cannes: il 3 giugno Fremaux annuncia i film selezionati

Cannes: il 3 giugno Fremaux annuncia i film selezionati

 
BOLOGNA
Musica: da Bologna 4 giorni di live, sull'app MyMusic

Musica: da Bologna 4 giorni di live, sull'app MyMusic

 
ROMA
Sabato di agitazione permanente per cultura e spettacolo

Sabato di agitazione permanente per cultura e spettacolo

 
RECANATI
Live-diretta Radio Rai finalisti Musicultura 6-7/6

Live-diretta Radio Rai finalisti Musicultura 6-7/6

 
BOLOGNA
Vasco Rossi rimanda concerti di un anno, tour a giugno 2021

Vasco Rossi rimanda concerti di un anno, tour a giugno 2021

 
ROMA
Biagio Antonacci rimanda concerti a Milano al 2021

Biagio Antonacci rimanda concerti a Milano al 2021

 
ROMA
Ecco la nuova hit di Bob Sinclar nata in quarantena

Ecco la nuova hit di Bob Sinclar nata in quarantena

 

Il Biancorosso

serie C
Il tecnico biancorosso Vincenzo Vivarini

Il Bari pronto a tornare in campo: i play-off l’ipotesi più credibile

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoil siderurgico
ArcelorMittal, non c'è accordo tra azienda e sindacati su proroga cig Covid

ArcelorMittal, non c'è accordo tra azienda e sindacati su proroga cig Covid

 
Leccel'incidente
Operaio morto in cantiere gasdotto Salento: indagato autista macchina posatubi

Operaio morto in cantiere gasdotto Salento: indagato autista macchina posatubi

 
Foggial'indagine
Foggia, conclusi test sierologici al Policlinico: positivo al Covid l'1,9% dei dipendenti

Foggia, conclusi test sierologici al Policlinico: positivo al Covid l'1,9% dei dipendenti

 
Baritecnologia
Policlinico Bari, il corso di preparazione al parto si segue online

Policlinico Bari, il corso di preparazione al parto si segue online

 
Brindisinel Brindisino
Ambiente, Emiliano: «Enel dismetterà Gruppo 2 centrale Cerano

Ambiente, Emiliano: «Enel dismetterà Gruppo 2 centrale Cerano

 
Batnella bat
Bisceglie, carabinieri smantellano piazza di spaccio: arrestati in 2 con 1,3kg di marijuana

Bisceglie, carabinieri smantellano piazza di spaccio: arrestati in 2 con 1,3kg di marijuana

 
Materatecnologia
veduta di Montescaglioso

Montescaglioso, dal Comune un «no» deciso alla sperimentazione 5G

 

i più letti

ROMA

Coronavirus: Verdone, voglio accarezzare quest'Italia

Cinema sarà leggero, questo brutto film non lo vogliamo rivedere

Coronavirus: Verdone, voglio accarezzare quest'Italia

ROMA, 25 MAR - "Ho voglia di stare all'aperto, di viaggiare al Nord e al Sud Italia, andare nella mia campagna, voglio quasi accarezzare l'Italia per essere stata violentata da questo terrore. Quando tutto sarà finito, speriamo presto, l'atto d'amore per il mio paese sarà viaggiare qui, magari scoprire posti che non conosco". Carlo Verdone è accorato, provato, nostalgico, sentimentale. Tira fuori le corde comuni a tutti noi in questi giorni attaccati alle notizie terribili, spettatori e purtroppo insieme anche protagonisti del peggior film catastrofico che mai avremmo pensato di vivere oltre che di vedere. L'attore riflette in video, nella clip che apre "Prima e dopo il Virus: parla il cinema italiano", l'iniziativa di Mario Sesti, realizzata dalla Fondazione Cinema per Roma. Raccoglie in video le testimonianze di autori, produttori e attori del nostro cinema. Dal 25 marzo, le clip saranno condivise sul sito www.romacinemafest.org e attraverso i canali social della Fondazione @romacityfest. Comincia Verdone, proseguono Liliana Cavani (27 marzo), Cristina Donadio (28), Daniele Luchetti (29). Hanno aderito anche Sara Serraiocco, Francesca Archibugi, Paola Cortellesi, Francesca Cima. Il regista prova a rilassarsi, ascoltando buona musica classica e anche del buon rock, poi se si vuole qualcosa di più forte per l'anima consiglia le Lettere a Lucilio di Seneca. Secondo Verdone l'emergenza coronavirus "cambierà molto la collettività, avremo voglia-dice- di stare con le persone ma con cautela, forse diventeremo più disciplinati". Quanto al cinema, prevede "tanta voglia di leggerezza e grazia. Noi autori riflettendo i desideri del pubblico ne sentiremo bisogno, scriveremo racconti divertenti, non avremo bisogno - dice Verdone - di film emotivamente catastrofici perché questo periodo è un brutto film e non lo vogliamo certo rivedere". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie