Martedì 07 Aprile 2020 | 05:56

NEWS DALLA SEZIONE

AVIGLIANO UMBRO
Coronavirus: Mogol, creo oli antivirali e sto in casa

Coronavirus: Mogol, creo oli antivirali e sto in casa

 
ROMA
Il film di Luca e Paolo esce direttamente in streaming

Il film di Luca e Paolo esce direttamente in streaming

 
ROMA
Emma Marrone #iostoacasa canto, pulisco cucino

Emma Marrone #iostoacasa canto, pulisco cucino

 
ROMA
Pedro Almodovar, la quarantena la passo con James Bond

Pedro Almodovar, la quarantena la passo con James Bond

 
ROMA
Coronavirus: Smith si racconta a casa in Will from home'

Coronavirus: Smith si racconta a casa in Will from home'

 
ARZACHENA
Coronavirus: la quarantena in Gallura di Amii Stewart

Coronavirus: la quarantena in Gallura di Amii Stewart

 
BOLOGNA
'L'Italia in una stanza' per 200mila

'L'Italia in una stanza' per 200mila

 
REGGIO EMILIA
'Via del Covid 19', canzone anti-virus

'Via del Covid 19', canzone anti-virus

 
ROMA
Coronavirus: 700 bambini cantano a distanza Nessun Dorma

Coronavirus: 700 bambini cantano a distanza Nessun Dorma

 
ROMA
Addio al baritono Carroli, da Domingo un ultimo applauso

Addio al baritono Carroli, da Domingo un ultimo applauso

 
ROMA
Quarantena delle star Usa, dalle pulizie alla meditazione

Quarantena delle star Usa, dalle pulizie alla meditazione

 

Il Biancorosso

Storia biancorossa
Il magico aprile del Bari di Klas

Il magico aprile del Bari di Klas

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'ordinanza
Bari, sindaco ordina chiusura dei negozi a Pasqua e Pasquetta

Bari, sindaco ordina chiusura dei negozi a Pasqua e Pasquetta

 
BrindisiSolidarietà
Coronavirus, Eni dona mascherine e respiratori ad Asl di Brindisi e Taranto

Coronavirus, Eni dona mascherine e respiratori ad Asl di Brindisi e Taranto

 
PotenzaL'emergenza
Potenza, muore 77enne al San Carlo per Covid: fu il primo potentino ricoverato

Potenza, muore 77enne al San Carlo per Covid: fu il primo potentino ricoverato

 
TarantoDa mercoledì
Castellaneta, chiude ospedale per sanificazione: oltre 30 contagiati tra personale sanitario

Castellaneta, chiude ospedale per sanificazione: oltre 30 contagiati tra personale sanitario

 
LecceIl virus
Coronavirus, salgono a 9 gli anziani morti in Rsa in Salento

Coronavirus, salgono a 9 gli anziani morti in Rsa di Soleto in Salento

 
FoggiaI controlli
Carapelle, taglio e piega in casa delle clienti: denunciata parrucchiera

Carapelle, taglio e piega in casa delle clienti: denunciata parrucchiera

 
BatL'idea
Barletta, #Uscirnesipuò parte l’asta di beneficenza anti Covid-19

Barletta, #Uscirnesipuò parte l’asta di beneficenza anti Covid-19

 
MateraOltre l’emergenza
Matera, Festa della Bruna «Solo il carro e i pezzi all’asta»

Matera, per la Festa della Bruna: «solo il carro e i pezzi all’asta»

 

i più letti

ROMA

Berlino: Garrone, il mio Pinocchio inno alla povertà

Presentato il film con Benigni passato a Berlinale Gala

Berlino: Garrone, il mio Pinocchio inno alla povertà

(di Francesco Gallo) ROMA, 23 FEB - "Si è vero, Pinocchio è un po' un inno alla povertà, ma mio padre e mia madre, che sapevano leggere, me lo avevano fatto conoscere. Ma non avrei mai immaginato che sarei stato l'unico attore al mondo a fare sia Pinocchio che Geppetto, mi manca a questo punto solo la Fata Turchina". A parlare così è un brillante Roberto Benigni che insieme a Matteo Garrone ha presentato stamani nella sezione Berlinale Special Gala il 'Pinocchio' in cui interpreta Geppetto. E aggiunge poi il premio Oscar in conferenza stampa: "Certo ho lavorato con tutti, Federico Fellini, Marco Ferreri, Woody Allen, Jim Jarmusch e Bertolucci, ma lavorare con Matteo Garrone è tutta un'altra cosa, è talento puro. Una volta ha bloccato il set solo perché non amava il colore di una coperta. Garrone - sottolinea Benigni - lavora con la precisione di Visconti e la povertà di Rossellini. Uno stile completamente italiano il suo. È vero nella sua opera c'è Tim Burton, ma anche i nostri Macchiaioli". Sul web è virale un video in cui si vede un padre che in Siria fa credere alla figlia Selva che la guerra sia tutto un gioco, pur non avendo mai visto La vita è bella. Così replica Benigni: "Sono contento di questo. Vuol dire che certe cose accadono davvero. Un papà vero che fa? Protegge i suoi figli e Geppetto è il padre per eccellenza". Infine da lui il racconto di come Coppola gli aveva proposto a un certo punto di fare Pinocchio:"ci siamo visti più volte e ne abbiamo parlato, ma poi non se n'è fatto nulla". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie