Sabato 08 Agosto 2020 | 08:26

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Prima che si fa notte, un piccolo grande festival

Prima che si fa notte, un piccolo grande festival

 
ROMA
A Dc Fandome Pattinson 'Batman' e Gadot 'Wonder Woman

A Dc Fandome Pattinson 'Batman' e Gadot 'Wonder Woman

 
ROMA
Per il Pixar Fest, Disney svela bozzetti di Buzz Toy Story

Per il Pixar Fest, Disney svela bozzetti di Buzz Toy Story

 
ROMA
Cardi B, uscito il nuovo singolo Wap con Megan Thee Stallion

Cardi B, uscito il nuovo singolo Wap con Megan Thee Stallion

 
ROMA
Mannarino, tour riprogrammato al 2021

Mannarino, tour riprogrammato al 2021

 
ROMA
Premio Ennio Fantastichini, tre giorni eventi a Pantelleria

Premio Ennio Fantastichini, tre giorni eventi a Pantelleria

 
BOLOGNA
La musica di strada torna a Ferrara con il Buskers Festival

La musica di strada torna a Ferrara con il Buskers Festival

 
ROMA
Venezia: Miss Marx una vita vissuta al limite

Venezia: Miss Marx una vita vissuta al limite

 
MARTINA FRANCA (TARANTO)
Piano Lab, 100 pianisti a Martina Franca

Piano Lab, 100 pianisti a Martina Franca

 
ROMA
Silvia Salemi, torno su Radio2 e racconto Italia che riparte

Silvia Salemi, torno su Radio2 e racconto Italia che riparte

 
FORLI
Festival del Videoclip in 'drive in' all'aeroporto Forlì

Festival del Videoclip in 'drive in' all'aeroporto Forlì

 

Il Biancorosso

serie c
La C del Bari sarà da brividi grandi firme nel girone Sud

La C del Bari sarà da brividi: grandi firme nel girone Sud

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa decisione
Mola, stop a parcheggio selvaggio sulla costa: installate barriere «New Jersey»

Mola, stop a parcheggio selvaggio sulla costa: installate barriere «New Jersey»

 
Materaambiente
Matera, rischio idrogeologico a Montescaglioso: firmato protocollo d’intesa per messa in sicurezza

Matera, rischio idrogeologico a Montescaglioso: firmato protocollo d’intesa per messa in sicurezza

 
TarantoL'appello
Taranto, Confindustria scrive a Turco: «Tessile, rilanciare Made in Italy»

Taranto, Confindustria scrive a Turco: «Tessile, rilanciare Made in Italy»

 
Potenzala denuncia
Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto ormai livello di guardia»

Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto livello di guardia»

 
Leccegiornalismo
Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

 
Batl'evento
Trani, l'11 agosto appuntamento con Neri Marcorè tra cinema, canzoni e imitazioni

Trani, l'11 agosto appuntamento con Neri Marcorè tra cinema, canzoni e imitazioni

 
Brindisinel Brindisino
Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

 

i più letti

ROMA

Sanremo: Zarrillo, cambio pelle e canto il malessere

Cantautore in gara per la 13/a volta con Nell'estasi e nel fango

Sanremo: Zarrillo, cambio pelle e canto il malessere

(di Claudia Fascia) ROMA, 19 GEN - Sanremo val bene un po' di stress, un po' di pressione psicologica e anche tutto il chiacchiericcio che ci si fa su. Oneri e onori del mestiere più bello al mondo, quello del cantautore, almeno stando alle parole di Michele Zarrillo, pronto a partecipare ancora una volta, la tredicesima (la prima fu nel 1981, l'ultima nel 2017), al festival più chiacchierato d'Italia con il brano Nell'estasi o nel Fango, scritto con Valentina Parisse. "Sanremo è Sanremo. A me ha dato tutto e continua a farlo. Mi ha permesso di vivere una vita serena e non posso che essergliene grato. E poi è la conferma che sono ancora in piena attività", racconta il cantautore romano, che però non evita di rivolgere uno sguardo critico alla manifestazione. "Negli ultimi 30 anni le cose sono cambiate profondamente. Sono aumentati i salotti mattutini, pomeridiani, notturni, nei quali chiunque può dire la sua e salire in cattedra senza avere neppure le competenze. Non si possono giudicare le emozioni. E poi magari la canzone più criticata finisce per essere quella più canticchiata", tuona con una certa vis polemica. Qualche ferita ancora aperta? "No, affatto. Nuove Proposte a parte, non ho mai vinto ma delle dodici canzoni che ho portato a Sanremo, posso dire serenamente che almeno dieci continuano a vivere da sole. E questo è un dato di fatto - rivendica con orgoglio -: Una rosa Blu, La notte dei pensieri o L'elefante e la farfalla sono diventate dei classici. Nessuna rivalsa a posteriori, quello che io faccio è scrivere canzoni canzoni e non si può dire che non abbiano avuto successo. Non sono uno di quegli artisti che dopo essere stato incensato sparisce dopo una settimana". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie