Lunedì 21 Ottobre 2019 | 17:11

NEWS DALLA SEZIONE

FIRENZE
'900 e prima brano Di Cecca per l'Ort

'900 e prima brano Di Cecca per l'Ort

 
ROMA
Stan Lee, a un anno morte esce Alliances

Stan Lee, a un anno morte esce Alliances

 
ROMA
Mengoni si dà al podcast con il 'Riff'

Mengoni si dà al podcast con il 'Riff'

 
ROMA
Pession, io medico in 'Oltre la soglia'

Pession, io medico in 'Oltre la soglia'

 
MILANO
Milano ricorda Alda Merini

Milano ricorda Alda Merini

 
ROMA
Rkomi, al via le date invernali tour

Rkomi, al via le date invernali tour

 
ROMA
A Roma corpo tra arte, scienza, cinema

A Roma corpo tra arte, scienza, cinema

 
PERUGIA
Da 8 novembre stagione Jazz Club Perugia

Da 8 novembre stagione Jazz Club Perugia

 
REGGIO EMILIA
Mostra 'Ritratto di donna' del Correggio

Mostra 'Ritratto di donna' del Correggio

 
PADOVA
Nuova luce per Sant'Antonio a Padova

Nuova luce per Sant'Antonio a Padova

 
ROMA
Incassi, debutta in vetta Maleficent 2

Incassi, debutta in vetta Maleficent 2

 

Il Biancorosso

la partita
Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl Riesame
Ginosa, truffa comunitaria: Tribunale annulla sequestro azienda imballaggi

Ginosa, truffa comunitaria: Tribunale annulla sequestro azienda imballaggi

 
Barila tragedia nel 2017
Bari, fece uccidere ex amante davanti all'Amiu: chiesto ergastolo per imprenditrice

Bari, fece uccidere ex amante davanti all'Amiu: chiesto ergastolo per imprenditrice

 
Leccenel Salento
Slot gestite da banda vicina alla Scu: GdF sequestra beni per 12mln di euro a 3 fratelli

Slot gestite da banda vicina alla Scu: GdF sequestra beni per 12mln di euro

 
Potenzale polemiche
Potenza, parcheggi all'ospedale San Carlo: scatta un'indagine

Potenza, parcheggi all'ospedale San Carlo: scatta un'indagine

 
Foggianel Foggiano
San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: indaga la polizia

San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: danni per 1,5 mln di euro

 
Brindisidai carabinieri
Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

 
Batil caso
Barletta, la mostra sulla luna «vietata» ai disabili

Barletta, la mostra sulla luna «vietata» ai disabili

 

i più letti

ROMA

Ozon, storia di preti e pedofilia

In sala 'Grazie a Dio'. Regista, racconto fragilità degli uomini

Ozon, storia di preti e pedofilia

ROMA, 10 OTT - 'Grazie a Dio' di Francois Ozon è un film sorprendente, duro, che, nonostante il tema per nulla mainstream (preti e pedofilia), ti prende come il più appassionante dei thriller. Il fatto è che in questo film, tratto da una storia vera (il caso Preynat-Barbarin su abusi sessuali ai danni di minori commessi nella diocesi di Lione) e in sala dal 17 ottobre con Academy Two, le emozioni sono tante: uomini adulti che confessano nei minimi particolari, e tra mille imbarazzi, gli abusi subiti trent'anni prima e, soprattutto, la prepotenza della Chiesa nel negare i fatti. "Non volevo fare un film sul cattolicesimo e sulla pedofilia, ma piuttosto sulla fragilità maschile. Una cosa che si vede poco al cinema" ci tiene a dire a Roma il regista. Protagonista del film - che ha vinto il premio della Giuria al Festival di Berlino - è Alexandre (Melvil Poupaud) che un giorno scopre come padre Preynat (Bernard Verley), il prete che lo ha molestato durante l'infanzia, è tornato a dir messa nella regione di Lione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie