Sabato 25 Gennaio 2020 | 03:12

NEWS DALLA SEZIONE

NEW YORK
Oscar: Tarantino dichiara guerra ai blockbuster

Oscar: Tarantino dichiara guerra ai blockbuster

 
NEW YORK
Lupo Wall Street fa causa ai produttori del film

Lupo Wall Street fa causa ai produttori del film

 
NEW YORK
Taylor Swift, ho sofferto di disturbi alimentari

Taylor Swift, ho sofferto di disturbi alimentari

 
ROMA
Ospiti Gente de Zona e Romina Jr con Al Bano e Romina

Ospiti Gente de Zona e Romina Jr con Al Bano e Romina

 
ROMA
Filming Italy - Los Angeles, tutti i premiati

Filming Italy - Los Angeles, tutti i premiati

 
ROMA
Cover, Anastasio chiama PFM, Diodato Nina Zilli

Cover, Anastasio chiama PFM, Diodato Nina Zilli

 
NEW YORK
Madonna col bastone, nuovo stop a tour

Madonna col bastone, nuovo stop a tour

 
NAPOLI
Marina Bruno canta Napoli in "Parthenoplay"

Marina Bruno canta Napoli in "Parthenoplay"

 
ROMA
A 100 anni dalla morte un film racconta Modigliani

A 100 anni dalla morte un film racconta Modigliani

 
ROMA
Berlino: apertura nel segno di 'My Salinger Year'

Berlino: apertura nel segno di 'My Salinger Year'

 
MODENA
Concerto omaggio a Brahms al Comunale di Modena

Concerto omaggio a Brahms al Comunale di Modena

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa Terra vista dal Carnevale
Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente

Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente VD

 
LecceLa decisione
La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

 
FoggiaL'incidente
Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

 
PotenzaProduzione
Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
BrindisiL'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 

i più letti

MILANO

Leonardo diventa multisensoriale

Installazione in mostra a Milano da domani al 13 ottobre

Leonardo diventa multisensoriale

MILANO, 12 SET - L'ultima cena di Leonardo da Vinci diventa un'opera multisensoriale 'visibile' a tutti, anche ai non vedenti: succede a partire da domani, fino al 13 ottobre alla fondazione Stelline, dove sarà in mostra l'installazione 'Spolvero. Il cenacolo rivelato'. L'opera - realizzata da Lucrezia Zaffarano, dal grafico Matteo Carbonara e dal film maker Andrea Sartori - è fra i vincitori del concorso Milano Da Vinci, che, a 500 anni dalla morte del genio toscano, chiedeva di mostrarne lo spirito innovatore sfruttando i nuovi media. Spolvero è il disegno preparatorio dell'opera, quello che una volta ultimata non si vedrà. In questo caso però è una enorme scultura (in scala 1:2) realizzata con una tecnica simile al Braille che permette di leggere con le mani l'Ultima cena. Sulla parete di fronte si trova invece esattamente il suo contrario, una versione su sfondo nero fatta di punti di luce, come una costellazione. Il tutto corredato da un audio che ricrea, in ebraico biblico, quello della Cena.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie