Sabato 21 Settembre 2019 | 00:16

NEWS DALLA SEZIONE

NAPOLI
Gff: da Vallifuoco immagine per 50 anni

Gff: da Vallifuoco immagine per 50 anni

 
NAPOLI
Capodimonte, Napoli di lava e porcellana

Capodimonte, Napoli di lava e porcellana

 
TORINO
Festival Mito, 74.000 presenze

Festival Mito, 74.000 presenze

 
MATERA
Un tributo fotografico a Matera 2019

Un tributo fotografico a Matera 2019

 
ROMA
Hit parade, subito in vetta Night Skinny

Hit parade, subito in vetta Night Skinny

 
ROMA
Nozze Misha Nonoo, Harry e Meghan a Roma

Nozze Misha Nonoo, Harry e Meghan a Roma

 
ROMA
Con Ad Astra e Tarantino è l'ora di Pitt

Con Ad Astra e Tarantino è l'ora di Pitt

 
ROMA
Vasco, torna 40 anni dopo il 2/o album

Vasco, torna 40 anni dopo il 2/o album

 
ROMA
Siae sblocca diritti di Biagio Antonacci

Siae sblocca diritti di Biagio Antonacci

 
ROMA
Carmen Consoli, a novembre tour mondiale

Carmen Consoli, a novembre tour mondiale

 
ROMA
Di Mare, torno su Rai1 con Frontiere

Di Mare, torno su Rai1 con Frontiere

 

Il Biancorosso

Il match di domenica
Bari, Schiavone out per derby con Francavilla

Bari, Schiavone out per derby con Francavilla

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl rapporto sanità
Umanizzazione ospedali, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

Umanizzazione cure, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

 
PotenzaLe assunzioni
Concorsi Arpab, assessore ai sindacati: non abbandonate il tavolo

Concorsi Arpab, assessore ai sindacati: non abbandonate il tavolo

 
FoggiaFinanziato dal Miur
Sanità, il robot «Mario» in corsia a Casa Sollievo: progetto di Exprivia

Sanità, la robotica in corsia e a casa: progetto di Exprivia

 
LecceUN 45enne
Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

 
BrindisiDenunciato un uomo
Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

 
MateraL'iniziativa
Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettarla

Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettarla

 
TarantoIl Riesame
Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

 
BatL'inchiesta
Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzina

Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzine

 

i più letti

MELPIGNANO (LECCE)

Keita,Africa e Salento stesse vibrazioni

Paesi Mediterraneo con comune modo percepire musica e cultura

Keita,Africa e Salento stesse vibrazioni

MELPIGNANO (LECCE), 22 AGO - "Africa e Salento, sono due Paesi del Mediterraneo e questo aspetto è determinante per la comune origine di sonorità e vibrazioni. La nostra origine è legata alla terra, per cui abbiamo lo stesso modo di sentire la musica e percepire la cultura". Lo ha detto Salif Keita, ospite internazionale della 22/a edizione de La Notte della Taranta, che sabato salirà sul palco del Concertone finale di Melpignano insieme a Elisa, Guè Pequeno, Enzo Avitabile, Alessandro Quarta e Maurizio Colonna. Keita, conosciuto come la voce d'oro dell'Africa ha provato al Centro Polivalente di Zollino i brani che proporrà il 24 agosto a Melpignano. Tra questi anche Yamore, rimodulato con alcuni versi scritti e interpretati dalla voce dell'Orchestra Popolare Stefania Morciano. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie