Martedì 11 Dicembre 2018 | 18:01

NEWS DALLA SEZIONE

BOLOGNA
Da Parigi a Bologna con Liszt e Rossini

Da Parigi a Bologna con Liszt e Rossini

 
ROMA
Ramazzotti, 14 nuovi date in Europa

Ramazzotti, 14 nuovi date in Europa

 
ROMA
Sereno Variabile, 40 anni con Bevilacqua

Sereno Variabile, 40 anni con Bevilacqua

 
POMPEI (NAPOLI)
Stop selfie, bikini e panini a Pompei

Stop selfie, bikini e panini a Pompei

 
BERLINO
Binoche presidente di giuria Berlinale

Binoche presidente di giuria Berlinale

 
ROMA
Lillo&Greg, umorismo nostro superpotere

Lillo&Greg, umorismo nostro superpotere

 
FIRENZE
Renga e Baby K per Capodanno a Firenze

Renga e Baby K per Capodanno a Firenze

 
ROMA
Wildside prepara serie su Audrey Hepburn

Wildside prepara serie su Audrey Hepburn

 
SPOLETO (PERUGIA)
Bouchet apre Spoleto film festival

Bouchet apre Spoleto film festival

 
RIMINI
Simon Boccanegra, silenzio per Corinaldo

Simon Boccanegra, silenzio per Corinaldo

 
MODENA
'Io sono una poesia', parole e arti

'Io sono una poesia', parole e arti

 

VENEZIA

Vent'anni fa incendio Fenice, iniziative

Per ricordare tragico evento anche nuovo ciclo recite 'Treviata'

Vent'anni fa incendio Fenice, iniziative

VENEZIA, 28 GEN - Sono trascorsi vent'anni dall'incendio che il 29 gennaio 1996 distrusse il teatro La Fenice di Venezia. Domani, per ricordare questa ricorrenza, il teatro proporrà due iniziative a ingresso gratuito, e la prima di un nuovo ciclo di recite della 'Traviata' di Verdi, con la regia di Robert Carsen, che inaugurò la Fenice in occasione della riapertura del 2004. Domani (dalle 9.30 alle 17.00) i visitatori italiani potranno accedere gratuitamente agli spazi del Teatro: la visita tra gli stucchi e gli ori delle prestigiose sale consente di scoprire retroscena e segreti del Teatro e dei suoi protagonisti, ripercorrendone la storia dalle origini fino ad oggi. Il tour all'interno dell'edificio comprende anche la visita alla mostra permanente dedicata a Maria Callas e ai suoi anni di attività a Venezia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400