Venerdì 14 Dicembre 2018 | 16:16

NEWS DALLA SEZIONE

SIVIGLIA 14 DIC
Efa, Italia punta su Garrone-Rohrwacher

Efa, Italia punta su Garrone-Rohrwacher

 
MILANO
Anastasio, sono un libero pensatore

Anastasio, sono un libero pensatore

 
ROMA
A Edizioni Erickson Premio Speciale Dosi

A Edizioni Erickson Premio Speciale Dosi

 
ROMA
Mosè di Michelangelo oltre il visibile

Mosè di Michelangelo oltre il visibile

 
ROMA
Concerti addio Morricone a Verona e Roma

Concerti addio Morricone a Verona e Roma

 
ROMA
XFactor, su Sky è la finale più vista

XFactor, su Sky è la finale più vista

 
SIENA
A Siena la Collezione Spannocchi

A Siena la Collezione Spannocchi

 
TORINO
Morandini consiglia 5 film con graffiti

Morandini consiglia 5 film con graffiti

 
PERUGIA
A Natale Uj porta la musica in carcere

A Natale Uj porta la musica in carcere

 
TORINO
Alla Galleria Sabauda l'abate Ramelli

Alla Galleria Sabauda l'abate Ramelli

 
ROMA
Elisa e Calcutta, singolo insieme

Elisa e Calcutta, singolo insieme

 

ROMA

D'Alessio, Malaterra World tour in Asia

Prima tappa Tokyo, poi Cina, Australia e Americhe

D'Alessio, Malaterra World tour in Asia

ROMA, 28 GEN - Dopo il tour europeo, il Malaterra World Tour di Gigi D'Alessio sbarca in Oriente: domani 29 gennaio il cantautore napoletano si esibirà in Giappone, a Tokyo e il 31 in Cina, a Shanghai. Proseguirà poi in Australia, prima di tornare in Italia e riprendere il volo per le Americhe. Nel suo quarto tour mondiale, supportato dagli oltre 20 milioni di dischi venduti, D'Alessio continuerà a portare avanti l'iniziativa CampaniaSicura per la promozione dei prodotti agro-alimentari campani. Novità del tour sarà la presenza dell'artista sui Social: attraverso i profili Facebook, Twitter, Youtube e Instagram, D'Alessio condividerà la sua esperienza, portando idealmente con sé tutti i suoi fans, in Oriente e Australia postando foto, video e immagini esclusive. Ogni concerto sarà diviso in due parti. Nella prima Gigi rappresenta i brani contenuti nel disco Malaterra che comprende otto classici napoletani e cinque inediti sempre in lingua napoletana. Mentre la seconda parte è caratterizzata dai vecchi successi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400