Giovedì 13 Dicembre 2018 | 09:07

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
David: si cambia, cinema vota il cinema

David: si cambia, cinema vota il cinema

 
MILANO
X Factor,finale con pensiero a Corinaldo

X Factor,finale con pensiero a Corinaldo

 
ROMA
Gyllenhaal in Lontano da qui

Gyllenhaal in Lontano da qui

 
ROMA
Miglior libro 2018 Berta Isla di Marias

Miglior libro 2018 Berta Isla di Marias

 
ROMA
Torna il libro su mosaico 'Ara Pacis'

Torna il libro su mosaico 'Ara Pacis'

 
ROMA
Detassis, ai David si cambia

Detassis, ai David si cambia

 
FIRENZE
A Uffizi disegno preparatorio van Wittel

A Uffizi disegno preparatorio van Wittel

 
POTENZA
Matera 2019: Gigi Proietti conduttore diretta inaugurazione

Matera 2019: Gigi Proietti conduttore diretta inaugurazione

 
ROMA
I sei finalisti del Premio Wondy

I sei finalisti del Premio Wondy

 
TORINO
Museo Cinema, in mostra charme Marilyn

Museo Cinema, in mostra charme Marilyn

 
NAPOLI
Sarnelli canta "Tu sì meglio 'e me"

Sarnelli canta "Tu sì meglio 'e me"

 

ROMA

Capossela, il 4 marzo arriva nuovo album

Canzoni della Cupa, doppio disco con lato di Polvere e di Ombra

Capossela, il 4 marzo arriva nuovo album

ROMA, 28 GEN - Vinicio Capossela torna, a cinque anni dall'ultimo disco, con Canzoni della Cupa, un doppio album in uscita il 4 marzo (prodotto da La Cùpa/distribuito da Warner Music). Un'opera in cui l'artista esplora quel territorio giacimento di culture, racconti e canti che hanno ispirato il suo ultimo romanzo, "Il Paese dei Coppoloni". Due i lati che compongono il disco: Polvere e Ombra. Il lato della Polvere è fatto di canzoni esposte al secco, al lavorio della polvere, dalla terra in cui affondano le radici questi canti. Il lato in Ombra è quello dei presagi e dell'inconscio, degli uccelli che volano la notte, del racconto che desta meraviglia e inquietudine. Dal lato d'Ombra è estratto il primo brano, "Il Pumminale" (da domani il video), dal nome che la cultura popolare dava all'antico Licantropo, il cane mannaro. "Il Pumminale" è ispirato a una delle doppie anime dell'uomo che la cultura popolare -dove più labile era il confine tra Realtà e mondo della Verità- ci ha abituato a conoscere. Al disco seguirà un tour.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400