Mercoledì 19 Giugno 2019 | 03:23

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Maturità, da Venditti Notte prima esami

Maturità, da Venditti Notte prima esami

 
Cocciante, da Notre Dame a Turandot

Cocciante, da Notre Dame a Turandot

 
TORINO
Morto Giulio Ometto del Museo Accorsi

Morto Giulio Ometto del Museo Accorsi

 
ROMA
Aladin, Cucciari, Brignano al Brancaccio

Aladin, Cucciari, Brignano al Brancaccio

 
MATERA
Un 'Passaporto sospeso' per Matera 2019

Un 'Passaporto sospeso' per Matera 2019

 
MILANO
Cristiano De André-Pfm insieme per Faber

Cristiano De André-Pfm insieme per Faber

 
CAGLIARI
Time in Jazz con Rea, Molvær e Vanoni

Time in Jazz con Rea, Molvær e Vanoni

 
PERUGIA
Esce il 5/7 compilation Umbria Jazz 19

Esce il 5/7 compilation Umbria Jazz 19

 
ROMA
Fedez, "piccola anomalia" di salute

Fedez, "piccola anomalia" di salute

 
FIRENZE
Zeffirelli: bara lascia Palazzo Vecchio

Zeffirelli: bara lascia Palazzo Vecchio

 
CESENATICO (FORLÌ
Mostre: Moretti, la poesia crepuscolare

Mostre: Moretti, la poesia crepuscolare

 

Il Biancorosso

LA CURIOSITA'
De Laurentiis e Simeri a MykonosTutto sulle vacanze del Bari

De Laurentiis e Simeri a Mykonos. Tutto sulle vacanze del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVMaltempo in Basilicata
Potenza finisce sott'acqua: strade allagate come fiumi in piena

Potenza finisce sott'acqua: strade allagate come fiumi in piena

 
BariFallimenti truccati
Bari, giudice denunciò falsi mandati di pagamento: testimone a processo

Bari, giudice denunciò falsi mandati di pagamento: ora è testimone a processo

 
TarantoSport
Volley, nazionale femminile sorde è oro agli Europei: tra loro una tarantina

Volley, nazionale femminile sorde è oro agli Europei: tra loro una tarantina

 
LecceSalento
Abuso d'ufficio, indagato ex presidente Provincia di Lecce Gabellone

Abuso d'ufficio, indagato ex presidente Provincia di Lecce Gabellone

 
BrindisiMinacce e lesioni
Brindisi, litiga con la fidanzata e le rompe il naso: denunciato

Brindisi, litiga con la fidanzata e le rompe il naso: denunciato

 
Foggianel Foggiano
Poggio Imperiale, morta Nonna Peppa, la donna più anziana d'Europa

Poggio Imperiale, morta Nonna Peppa, la donna più anziana d'Europa

 
MateraNel Materano
Boom case vacanza nel Metapontino, terza località in Italia

Boom case vacanza nel Metapontino, terza località in Italia

 
BatDal geologo Dellisanti
Minervino Murge, scoperta nuova grotta carsica

Minervino Murge, scoperta nuova grotta carsica

 

i più letti

ROMA

Dafne, trentenne Down piena di giudizio

Premio Fipresci a Berlino, arriva il film con Carolina Raspanti

Dafne, trentenne Down piena di giudizio

ROMA, 16 MAR - Dafne è un film su una vera forza della natura: Carolina Raspanti, trentenne portatrice di sindrome di Down e protagonista assoluta di questo secondo lungometraggio di Federico Bondi (Mar Nero, 2008), già passato in concorso a Panorama al Festival di Berlino, dove ha vinto il premio Fipresci, e ora in sala dal 21 marzo (Giornata Mondiale delle Persone con Sindrome di Down) con il Luce. Impossibile pensare a questo lavoro, prodotto da Vivo film con Rai Cinema, senza lo spirito da professorina piena di giudizio e candore di Carolina. Nel film è appunto Dafne, una trentenne che ha il suo lavoro e vive con tutta la sua esuberanza insieme ai genitori: Luigi (Antonio Piovanelli) e Maria (Stefania Casini). Quando però la madre muore, gli equilibri familiari vanno a pezzi. Il padre entra in depressione, tormentato, com'è, dalla paura di lasciare sola la figlia alla sua morte. Ma sarà paradossalmente proprio Dafne a dargli la forza di andare avanti con le sue perentorie indicazioni come: "Papà non buttarti giù".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie