Giovedì 27 Giugno 2019 | 05:55

NEWS DALLA SEZIONE

NAPOLI
"L'Unesco tuteli la canzone napoletana"

"L'Unesco tuteli la canzone napoletana"

 
AGRIGENTO
Pirandello, carte e taccuini in mostra

Pirandello, carte e taccuini in mostra

 
PARIGI
All'asta gli abiti di Claudia Cardinale

All'asta gli abiti di Claudia Cardinale

 
NEW YORK
Il mondo visto dalle fotografe di Life

Il mondo visto dalle fotografe di Life

 
ROMA
Dark, si gira 3/a stagione serie Netflix

Dark, si gira 3/a stagione serie Netflix

 
UDINE
Il premio Casanova 2019 a Battiston

Il premio Casanova 2019 a Battiston

 
NEW YORK
Kidman-Urban, 13 anni di matrimonio

Kidman-Urban, 13 anni di matrimonio

 
ROMA
Al via Fori uniti, il 29 ingresso gratis

Al via Fori uniti, il 29 ingresso gratis

 
NEW YORK
All'asta a New York l'arte Lgbtq

All'asta a New York l'arte Lgbtq

 
BARI
Maestro Bosso al 'Viandanti Festival'

Maestro Bosso al 'Viandanti Festival'

 
FIRENZE
Bonisoli, polo unico Uffizi-Accademia

Bonisoli, polo unico Uffizi-Accademia

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariNei pressi del San Nicola
Bari, 59enne travolta mentre va al concerto: perde una gamba, è in coma

Bari, una 59enne travolta mentre va al concerto: perde una gamba, è grave

 
LecceIl caso
Lecce, ergastolano tenta di uccidere compagno di cella: è in coma

Lecce, ergastolano tenta di uccidere compagno di cella: è in coma

 
FoggiaLa tragedia
Foggia, muore infilzato nel cancello della Sapienza: in centinaia ai funerali

Foggia, muore infilzato nel cancello della Sapienza: in centinaia ai funerali

 
Potenza Graduation day Unibas
Potenza, la Giornata del laureato in stile college: 130 nuovi "dottori"

Potenza, la Giornata del laureato in stile college: 130 nuovi "dottori"

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, a settembre si chiude»E intanto parte il Cig per 1400 operai

Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, il 6 settembre si chiude». Di Maio: no a ricatti. Salvini: no chiusura

 
GdM.TVIl rogo
Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva:  interviene il Canadair

Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva: distrutti tre ettari

 
MateraGiustizia
Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

 
BatIl caso
Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

 

i più letti

SIVIGLIA

Cinema: EFA, l'Italia è Marcello Fonte. Trionfa Cold War

Cinema: EFA, l'Italia è Marcello Fonte. Trionfa Cold War

SIVIGLIA, 16 DIC - Per il cinema italiano c'è Marcello Fonte agli European Film Awards 2018 che si sono tenuti stasera a Siviglia al Teatro de la Maestranza nel segno del flamenco e delle preoccupazioni per l'Europa e anche il premio del pubblico assegnato a "Call me by your name" di Luca Guadagnino. Ma il film che ha sbancato è stato alla fine COLD WAR del regista polacco Paweł Pawlikowski, cerchio d'amore melò bianco e nero che parte dalla Polonia tra le macerie della seconda Guerra mondiale, che si porta a casa ben quattro premi e tutti importanti, ovvero film, regia, sceneggiatura e attrice europea (Joanna Kulig). Marcello Fonte, abito scuro con fantasie di brillantini, nel ricevere il premio con la sua solita semplicità dice facendo riferimento ai suoi concorrenti :"Ma erano tutti più belli di me? Ce n'era uno che non si capiva neppure bene se fosse maschio e femmina", dice facendo riferimento al protagonista di GIRL, Victor Polster, che nel film interpreta un ragazzo che vuole diventare ballerina. Non solo, quando il protagonista di DOGMAN irrompe all'improvviso con tanto di statuetta in mano in sala stampa e gli si spiega la storia di GIRL aggiunge :"È stato scelto bene quell'attore sembra proprio una femmina". E ancora da Fonte :"questo premio non me lo aspettavo proprio, lo dedico comunque a tutti quelli che lavorano". Tra gli altri riconoscimenti, l'European - Prix Fipresci va a GIRL di Lukas Dhont, mentre il miglior film animato europeo è risultato ANOTHER DAY OF LIFE di von Raul de la Fuente & Damian Nenow. Non mancano durante la cerimonia degli Efa, da sempre molto sensibili alla realtà sociale, momenti squisitamente politici. Si fa un appello per il regista russo anti-Putin, Kirill Serebrennikov, autore di SUMMER, mentre Wim Wenders dice chiaramente al mondo del cinema: "Ora più che mai usate il potere dell'arte". Infine, commozione e lunga standing ovation per la grande Carmen Maura che ha ricevuto il premio alla carriera proprio dalle mani dello stesso Wenders. Da lei tante confuse parole, tra inglese e spagnolo, e poi il suo personale appello questa volta alle colleghe: "Non temete per il vostro corpo, non dovete esserne ossessionati". Ed è standing ovation anche per Fiennes, che ha ricevuto il premio alla carriera. Da lui la preoccupazione del dibattito che divide la sua Inghilterra dall'Europa e il desiderio che il mondo del cinema abbia la sua voce politica.(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie