Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 06:05

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Tv, Riparte l'Isola dei Famosi

Tv, Riparte l'Isola dei Famosi

 
LOS ANGELES
Oscar, 'in gara' disegnatrice Spider-Man

Oscar, 'in gara' disegnatrice Spider-Man

 
PERUGIA
A Perugia mostra su Warhol e pop art

A Perugia mostra su Warhol e pop art

 
NEW YORK
Koons licenzia assistenti e assume robot

Koons licenzia assistenti e assume robot

 
LOS ANGELES
Oscar:10 nomination a La Favorita e Roma

Oscar:10 nomination a La Favorita e Roma

 
ROMA
Musica: Ute Lemper e la telefonata con Marlene

Musica: Ute Lemper e la telefonata con Marlene

 
MATERA
Matera 2019, "bilancio fantastico"

Matera 2019, "bilancio fantastico"

 
ROMA
Storia di B, unico italiano al Sundance

Storia di B, unico italiano al Sundance

 
RIMINI
Musica: Mecozzi debutta con 'Awakening'

Musica: Mecozzi debutta con 'Awakening'

 
FIRENZE
Uffizi,con Leonardo più 8.000 visitatori

Uffizi,con Leonardo più 8.000 visitatori

 
MATERA
A Matera la festa delle bande marcianti

A Matera la festa delle bande marcianti

 

MILANO

In mostra Milano e gli etruschi

Imminente apertura museo etrusco fondazione Luigi Rovati

In mostra Milano e gli etruschi

MILANO, 11 DIC - Il rapporto tra Milano e gli Etruschi è al centro della mostra Il viaggio della chimera", che apre il 12/12 al Civico Museo Archeologico, che l'ha concepita e realizzata insieme alla Fondazione Luigi Rovati, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Milano. Il progetto mette in luce il legame fra Milano e la civiltà degli Etruschi nato dalla metà dell'Ottocento con la costituzione del nucleo più antico delle Raccolte Archeologiche milanesi e rinsaldato nel dopoguerra, quando Palazzo Reale ospitò una grande mostra nel 1955. Questa data segna l'avvio di una feconda stagione per l'etruscologia a Milano: dalla Fondazione Lerici del Politecnico di Milano alle campagne condotte dall'Università degli Studi di Milano a Tarquinia e nell'Etruria padana al Forcello di Bagnolo S. Vito. Un legame continuato con i recenti scavi condotti a Populonia e che proseguirà con l'imminente apertura al pubblico del Museo Etrusco della Fondazione Luigi Rovati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400