Giovedì 17 Gennaio 2019 | 22:02

NEWS DALLA SEZIONE

SIENA
203mila presenze a S.Maria Scala in 2018

203mila presenze a S.Maria Scala in 2018

 
CAGLIARI
Concorso per bandoneòn, Italia sul podio

Concorso per bandoneòn, Italia sul podio

 
ROMA
Morgan torna in tv, su Rai2 per Freddie

Morgan torna in tv, su Rai2 per Freddie

 
MILANO
The André, riscrivo il trash

The André, riscrivo il trash

 
ROMA
Sanremo: Rai, nessun aumento per compenso Baglioni

Sanremo: Rai, nessun aumento per compenso Baglioni

 
ROMA
Al via concorso lirico Gigli-Franci

Al via concorso lirico Gigli-Franci

 
ROMA
Canti 'liberi' dalle donne nei lager

Canti 'liberi' dalle donne nei lager

 
ROMA
L'Aquila, 1 mln e mezzo eventi decennale

L'Aquila, 1 mln e mezzo eventi decennale

 
MATERA
Matera 2019, un anno di grandi mostre

Matera 2019, un anno di grandi mostre

 
TRIESTE
Cinema: Herzog incontra Gorbaciov

Cinema: Herzog incontra Gorbaciov

 
ROMA
Book Pride rilancia da Fabbrica Vapore

Book Pride rilancia da Fabbrica Vapore

 

ROMA

Wildside prepara serie su Audrey Hepburn

Da un soggetto del figlio Luca Dotti con Spinola. Ciak nel 2020

Wildside prepara serie su Audrey Hepburn

ROMA, 11 DIC - La Wildside di Mario Gianani e Lorenzo Mieli sta sviluppando una serie sulla vita di Audrey Hepburn, tratta da un soggetto del figlio di Audrey, Luca Dotti con Luigi Spinola. Nello scrivere il bestseller del New York Times Audrey At Home, Luca e Luigi hanno esplorato la reale personalità di Audrey e hanno scoperto che dietro alla musa, alla madre e alla figura dedita alle cause umanitarie c'è sempre stata semplicemente una ragazza che non ha mai smesso di essere stupita dal dono della vita. Per sviluppare la serie, Luca intraprenderà un'ampia ricerca storica sugli anni formativi di sua madre. L'inizio della produzione è previsto per il 2020.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400