Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 15:10

NEWS DALLA SEZIONE

NAPOLI
Sarnelli canta "Tu sì meglio 'e me"

Sarnelli canta "Tu sì meglio 'e me"

 
MILANO
Fashion week celebra uomo 'spendaccione'

Fashion week celebra uomo 'spendaccione'

 
FIRENZE
Mostre: sguardo su visitatori musei

Mostre: sguardo su visitatori musei

 
POTENZA
Matera 2019: la diretta Rai con Proietti

Matera 2019: la diretta Rai con Proietti

 
BOLOGNA
Paolo Conte, cerco la Bologna magra

Paolo Conte, cerco la Bologna magra

 
TORINO
Museo Torino acquista abito Sofia Loren

Museo Torino acquista abito Sofia Loren

 
MILANO
In mostra Milano e gli etruschi

In mostra Milano e gli etruschi

 
MILANO
Sonohra, parte il nostro nuovo inizio

Sonohra, parte il nostro nuovo inizio

 
POMPEI (NAPOLI)
Reperti etruschi in mostra a Pompei

Reperti etruschi in mostra a Pompei

 
ROMA
Le Vibrazioni, a marzo al Forum Assago

Le Vibrazioni, a marzo al Forum Assago

 
ROMA
Martone, in Capri-Revolution c'è l'oggi

Martone, in Capri-Revolution c'è l'oggi

 

MILANO

Scala: Sergio Mattarella vede artisti

Delegazione orchestrali, coristi e sindacalisti, 'onorati'

Scala: Sergio Mattarella vede artisti

MILANO, 7 DIC - Ha ricevuto un grazie dagli orchestrali e dagli artisti il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la sua presenza alla prima della Scala questa sera per la prima di Attila. Durante l'intervallo il Capo dello Stato è andato a salutare il maestro Riccardo Chailly gli artisti, una delegazione di orchestrali, coristi e sindacalisti. Ad accompagnare Mattarella, il sindaco Giuseppe Sala, il presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, il presidente della Regione Attilio Fontana e, ovviamente, il sovrintendente Alexander Pereira. "Il presidente ci ha ringraziato - hanno detto - e noi abbiamo ringraziato lui. Siamo onorati".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400