Domenica 16 Dicembre 2018 | 07:23

NEWS DALLA SEZIONE

TRIESTE
A Trieste il valzer più grande del mondo

A Trieste il valzer più grande del mondo

 
ROMA
Sanremo Giovani, Ciriaco esclusa

Sanremo Giovani, Ciriaco esclusa

 
SIVIGLIA
Efa, Marcello Fonte miglior attore

Efa, Marcello Fonte miglior attore

 
UDINE
Museo immaginario Pizzi Cannella a Udine

Museo immaginario Pizzi Cannella a Udine

 
MILANO
Folla per Laura Pausini in piazza Duomo

Folla per Laura Pausini in piazza Duomo

 
IL CAIRO
Egitto, scoperta tomba di 4.400 anni fa

Egitto, scoperta tomba di 4.400 anni fa

 
MILANO
Gli Animals di McCurry al Mudec Photo

Gli Animals di McCurry al Mudec Photo

 
SIVIGLIA
Rohrwacher e Fonte, l'Italia agli Efa

Rohrwacher e Fonte, l'Italia agli Efa

 
ROMA
Decorazioni di Natale, boom lucine calde

Decorazioni di Natale, boom lucine calde

 
Su Sky Arte giornata Freddie Mercury

Su Sky Arte giornata Freddie Mercury

 
ROMA
Leosini nel cuore della strage di Erba

Leosini nel cuore della strage di Erba

 

MILANO

Scala: centinaia in fila per loggione

140 posti per Attila, che inaugura la stagione lirica

Scala: centinaia in fila per loggione

MILANO, 7 DIC - Alle 16 di ieri erano già un centinaio le persone in fila per acquistare i 140 posti di loggione che Attila che questa sera inaugurerà la stagione lirica della Scala. Anche per essere inseriti nella lista, gli aspiranti spettatori hanno dovuto seguire le procedure 'antibagarini' del teatro, ovvero registrare i propri dati ai totem presenti in biglietteria o sul sito www.logscala.org e mostrare la carta di identità. E' poi necessario essere presente agli appelli (alle 16 ieri e alle 13.30 oggi) con il documento d'identità. Al momento dell'appello ogni spettatore può ritirare la contromarca, necessaria all'acquisto, per sé e al massimo un'altra persona segnalata in lista, esibendone il documento. Sono invece 18 i normali biglietti della prima rimasti invenduti con costi che vanno dai 1.800 ai 3.000 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400