Lunedì 18 Marzo 2019 | 20:58

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Torna la Carrà su Rai3, ospite Fiorello

Torna la Carrà su Rai3, ospite Fiorello

 
SINALUNGA (SIENA)
Pinocchio di Garrone, Benigni sul set

Pinocchio di Garrone, Benigni sul set

 
ROMA
Chiude con record presenze Cosmoprof

Chiude con record presenze Cosmoprof

 
ANCONA
Restauro 51 opere arte lesionate Marche

Restauro 51 opere arte lesionate Marche

 
WASHINGTON
Molestie, licenziato ceo Warner Studio

Molestie, licenziato ceo Warner Studio

 
FORTE DEI MARMI (LUCCA)
Passione per l'arte di Piccioni

Passione per l'arte di Piccioni

 
ROMA
Leonardo alle Scuderie, 3500 in 2 giorni

Leonardo alle Scuderie, 3500 in 2 giorni

 
ORISTANO
Arèvalo, orgoglio di profugo-scrittore

Arèvalo, orgoglio di profugo-scrittore

 
ROMA
Cannes: Variety, niente Netflix

Cannes: Variety, niente Netflix

 
ROMA
Noi..non erano solo canzonette in mostra

Noi..non erano solo canzonette in mostra

 
REGGIO EMILIA
Ligabue, canto l'avventura che si nasconde nel futuro

Ligabue, canto l'avventura che si nasconde nel futuro

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Bari, l'attesa è finalmente finitaparte il rush finale del campionato

Bari, l'attesa è finalmente finita
parte il rush finale del campionato

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa visita
Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

 
TarantoIncidente stradale
Scontro a Crispiano: muore una maestra di 46 anni, insegnava a Martina

Scontro a Crispiano: muore maestra di 46 anni. Altro incidente a Manduria: muore 78enne

 
HomeUdienza preliminare
Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

 
PotenzaI controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

ROMA

Frasi omofobe, Hart non condurrà Oscar

Le scuse alla comunità Lgbt, 'parole fanno parte del passato'

Frasi omofobe, Hart non condurrà Oscar

ROMA, 7 DIC - A due giorni dall'annuncio che avrebbe condotto la cerimonia degli Oscar 2019, Kevin Hart rinuncia dopo le proteste legate ad alcune sue frasi omofobe, scritte tra il 2009 e il 2011. Lo ha annunciato lo stesso attore comico su Twitter: "Mi ritiro dalla presentazione degli Academy Awards - ha spiegato - perché non voglio essere una distrazione in una serata dedicata al meglio del cinema mondiale. Mi scuso sinceramente con la comunità Lgbt per le parole insensibili che fanno parte del mio passato". "Mi dispiace di aver ferito qualcuno, mi sto evolvendo e voglio continuare a farlo. Il mio scopo nella vita è quello di unire le persone e non dividerle", ha aggiunto. Nel mirino, in particolare, un suo tweet - poi cancellato - del 2011: "Se mio figlio arriva a casa e gioca con una bambola della sorellina - aveva scritto Hart - potrei prendere la bambola e rompergliela in testa e poi urlargli: "Questo non si fa! È da gay!".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400