Giovedì 24 Gennaio 2019 | 05:01

NEWS DALLA SEZIONE

Nasce Holden Academy, la prima Università della Scrittura

Nasce Holden Academy, la prima Università della Scrittura

 
ROMA
Cesar, ecco le nomination

Cesar, ecco le nomination

 
ROMA
Alla Gam le Donne nell'arte

Alla Gam le Donne nell'arte

 
NEW YORK
Netflix entra nella lobby di Hollywood

Netflix entra nella lobby di Hollywood

 
ROMA
Pacifico, 8/3 esce Bastasse il cielo

Pacifico, 8/3 esce Bastasse il cielo

 
MILANO
Una targa per il Signor G su casa natale

Una targa per il Signor G su casa natale

 
TORINO
Skoglung, a Torino prima mondiale Winter

Skoglung, a Torino prima mondiale Winter

 
ROMA
Gerini conduce Amori e altri rimedi

Gerini conduce Amori e altri rimedi

 
ROMA
A Oscar Green Book amicizia antirazzista

A Oscar Green Book amicizia antirazzista

 
MATERA
Nel 2019 Mater(i)a si fa P(i)etra

Nel 2019 Mater(i)a si fa P(i)etra

 
FIRENZE
C.Pitti,l'artefice del ghetto di Firenze

C.Pitti,l'artefice del ghetto di Firenze

 

ROMA

Da Salvini a Tajani Alla lavagna su Rai3

Coletta, il racconto del reale attraverso domande dei ragazzini

Da Salvini a Tajani Alla lavagna su Rai3

ROMA, 10 NOV - "Molti dicono che lei è razzista, ma lei pensa davvero di esserlo?", chiede candidamente Sofia. "No, tutt'altro" scuote la testa Matteo Salvini. "Lei ha perdonato le persone che hanno ucciso suo padre?", è la domanda di Ksenia. "No... Ti aspettavi una risposta diversa?", replica Rita Dalla Chiesa. "Dicono che lei è una rompiscatole", incalza Samira. "Ah, che bello!", sorride Milena Gabanelli. "Lei assomiglia con quegli occhiali un po' a Harry Potter": e Danilo Toninelli scoppia a ridere. Non è facile essere interrogati dai bambini: sono diretti, spigliati, arguti. Lo sanno bene i personaggi della politica, del giornalismo e dello spettacolo protagonisti del nuovo access prime time di Rai3, 'Alla lavagna!', al via il 12/11 alle 20.20: prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy, il programma mette i vip a confronto con una classe di 18 studenti tra i 9 e i 12 anni. "Raccontiamo la realtà attraverso gli occhi di chi comincia a progettare la vita", spiega il direttore di Rai3 Stefano Coletta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400