Venerdì 14 Dicembre 2018 | 18:12

NEWS DALLA SEZIONE

 
NEW YORK
Usa, record incassi in sala nel 2018

Usa, record incassi in sala nel 2018

 
TORINO
Musei Reali, riapre Gabinetto Maneggio

Musei Reali, riapre Gabinetto Maneggio

 
TRIESTE
Premi: a Cipriani 'conti Auersperg' 2018

Premi: a Cipriani 'conti Auersperg' 2018

 
ROMA
Torna Mary Poppins, tra omaggio e magia

Torna Mary Poppins, tra omaggio e magia

 
FIRENZE
All'Archeologico Firenze 432 gemme

All'Archeologico Firenze 432 gemme

 
BOLZANO
Alto Adige 100 anni fa nacque Toni Ebner

Alto Adige 100 anni fa nacque Toni Ebner

 
CATANZARO
Canzone per royal baby,lettera da Londra

Canzone per royal baby,lettera da Londra

 
SIENA
Mostre: a Siena 'Una città ideale'

Mostre: a Siena 'Una città ideale'

 
TORINO
Torino,a Capodanno più grande show magia

Torino,a Capodanno più grande show magia

 
SIVIGLIA 14 DIC
Efa, Italia punta su Garrone-Rohrwacher

Efa, Italia punta su Garrone-Rohrwacher

 

ROMA

Club to Club, a Torino star elettronica

1-4 novembre, artisti come Aphex Twin in location uniche

Club to Club, a Torino star elettronica

ROMA, 12 OTT - Poche manifestazioni culturali hanno contribuito alla rinascita di una città come il Club to Club a Torino. Il festival di musica avant-pop che quest'anno compie 18 anni e la cui nuova edizione, presentata nella storica sede Rai di Via Verdi, si terrà dall'1 al 4 novembre, è un raro esempio di come una proposta artistica non commerciale, sviluppata in alcuni punti chiave del tessuto urbano, possa crescere fino a diventare un punto di riferimento internazionale per gli appassionati ed insieme un volano straordinario per attirare turismo. Non a caso, i 50mila partecipanti dello scorso anno provenivano da ben 52 diversi paesi. La line up di questa edizione porta a Torino uno dei mostri sacri della musica elettronica di tutti i tempi, Aphex Twin, nella sua unica data italiana, gli alfieri del dream pop Beach House e una serie sterminata di artisti, sempre in bilico tra generi diversi, come Blood Orange, Iceage e Yves Tumor, passando per maestri del dancefloor come Jamie XX e Peggy Gou.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400