Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 00:03

NEWS DALLA SEZIONE

LOS ANGELES
Morta Penny Marshall, interpretò Laverne

Morta Penny Marshall, interpretò Laverne

 
RECANATI (MACERATA)
Manoscritto Infinito da Visso a Recanati

Manoscritto Infinito da Visso a Recanati

 
ROMA
Berlino: a Panorama gli italiani Bondi e

Berlino: a Panorama gli italiani Bondi e

 
MILANO
Yann Tiersen in tour in Italia a marzo

Yann Tiersen in tour in Italia a marzo

 
MILANO
Allevi, due inediti live per Natale

Allevi, due inediti live per Natale

 
ROMA
Salmo a Rock in Roma, anticipo tour

Salmo a Rock in Roma, anticipo tour

 
ROMA
Gli Avati, 'alleati' per 50 anni di film

Gli Avati, 'alleati' per 50 anni di film

 
ROMA
Noyz Narcos raddoppia a Roma

Noyz Narcos raddoppia a Roma

 
BOLOGNA
Rockin'1000 sbarca in Francia nel 2019

Rockin'1000 sbarca in Francia nel 2019

 
TORINO
Casa Teatro Ragazzi cerca direttore

Casa Teatro Ragazzi cerca direttore

 
ROMA
Mannoia, nuovo album e tour nei teatri

Mannoia, nuovo album e tour nei teatri

 

ROMA

Sorrentino, mia Roma morente in un corto

Premio Oscar firma Piccole avventure romane per Rinascente

Sorrentino, mia Roma morente in un corto

ROMA, 12 OTT - Un'idea "nata due anni fa, quando qui era ancora un cantiere. All'inizio pensavo di mettere in scena una Roma notturna più scoppiettante, invece quella che racconto è una città morente". Parola di Paolo Sorrentino, che firma il corto Piccole avventure romane, realizzato in occasione del primo anno di vita di Rinascente su Via del Tritone. Il corto, che dal 12 ottobre è disponibile online in una sezione ad hoc del sito del department store, parte da un servizio di moda notturno sullo sfondo del Colosseo che ha per protagonisti un modello (Malcolm Lindberg) e una modella (l'italiana Michela Begal) in biancheria intima. Il fotografo (Francesco Acquaroli) si allontana un attimo e viene 'catturato' dal fascino di una prostituta (Lidia Vitale). I due ragazzi, lasciati soli, iniziano insieme una passeggiata per il centro della Capitale, fino al palazzo di Via del Tritone, dove l'alba, sulla terrazza, gli riserverà una sorpresa. "E' un po' più di uno spot e un po' meno di un film" dice il regista.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400