Martedì 11 Dicembre 2018 | 15:06

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Lillo&Greg, umorismo nostro superpotere

Lillo&Greg, umorismo nostro superpotere

 
FIRENZE
Renga e Baby K per Capodanno a Firenze

Renga e Baby K per Capodanno a Firenze

 
ROMA
Wildside prepara serie su Audrey Hepburn

Wildside prepara serie su Audrey Hepburn

 
SPOLETO (PERUGIA)
Bouchet apre Spoleto film festival

Bouchet apre Spoleto film festival

 
RIMINI
Simon Boccanegra, silenzio per Corinaldo

Simon Boccanegra, silenzio per Corinaldo

 
MODENA
'Io sono una poesia', parole e arti

'Io sono una poesia', parole e arti

 
MATERA
"Ora riscoprire la Matera sotterranea"

"Ora riscoprire la Matera sotterranea"

 
LUCCA
A Lucca unica data italiana Scorpions

A Lucca unica data italiana Scorpions

 
PARIGI
Leonardo: centinaia di eventi in Francia

Leonardo: centinaia di eventi in Francia

 
FIRENZE
Firenze, formelle 'commesso' a Opificio

Firenze, formelle 'commesso' a Opificio

 
ROMA
Arriva il fenomeno tv Carcereiros

Arriva il fenomeno tv Carcereiros

 

FIRENZE

Bollani improvvisa Gershwin con Mehta

29/1 Mandela Forum. Maestro scherza, 'non temo improvvisazioni'

Bollani improvvisa Gershwin con Mehta

FIRENZE, 26 GEN - La Rhapsody in blue di George Gershwin interpretata (e improvvisata) da Stefano Bollani diretto da Zubin Mehta con l'Orchestra del Maggio musicale fiorentino. Il concerto si terrà al Mandela forum di Firenze venerdi sera. Apertura e chiusura del live saranno il Candide di Leonard Bernstein e la sinfonia n. 9 in mi minore op. 95 Dal nuovo mondo di Antonin Dvorak. A presentare la serata sono stati gli stessi Bollani e Mehta, insieme al sovrintendente Francesco Bianchi. "Non temo, anzi attendo con gioia le improvvisazioni di Stefano su Gershwin", ha scherzato Mehta. Bollani ha confermato che "si prenderà delle libertà", ma "non durante le parti con l'orchestra, solo sulle soliste".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400