Sabato 19 Gennaio 2019 | 22:04

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Mattarella, Matera è il Sud che innova

Mattarella, Matera è il Sud che innova

 
PALERMO
A Catania 'Il flauto magico'

A Catania 'Il flauto magico'

 
Tv: Celentano alle prove a Verona, ma è mistero su 'Adrian'

Tv: Celentano alle prove a Verona, ma è mistero su 'Adrian'

 
ROMA
A San Valentino in sala Mamma + mamma

A San Valentino in sala Mamma + mamma

 
ROMA
'Fermo al piano', torna Michele Amadori

'Fermo al piano', torna Michele Amadori

 
BOLOGNA
Haendel aprirà il 38/mo Bologna Festival

Haendel aprirà il 38/mo Bologna Festival

 
ROMA
Arriva la serie Nightflyers

Arriva la serie Nightflyers

 
ROMA
La favorita, gelosie a corte

La favorita, gelosie a corte

 
ALESSANDRIA
Morto creatore Le ultime parole famose

Morto creatore Le ultime parole famose

 
MATERA
'Ars Excavandi' per scoprire Matera

'Ars Excavandi' per scoprire Matera

 
SENIGALLIA (ANCONA)
Discoteca,comitato tutela salute giovani

Discoteca,comitato tutela salute giovani

 

PESARO

La Banda Grossi in sala il 20 settembre

Finanziato con crowdfunding e riconoscimento Mibact

La Banda Grossi in sala il 20 settembre

PESARO, 11 SET - Esce il 20 settembre nelle sale cinematografiche il film di Claudio Ripalti "La Banda Grossi. Una storia vera quasi dimenticata", che ripropone, tra realtà e fiction, la vicenda di brigantaggio e avventura che vide protagonisti, all'alba dell'Unità d'Italia, il bracciante nullatenente Terenzio Grossi ed una banda di fuorilegge da lui radunata, che imperversò nella provincia di Pesaro Urbino con aggressioni, violenze e omicidi ai danni di potenti e borghesi, complice un popolo stanco e affamato. La pellicola è stata riconosciuta di interesse storico e culturale dal Mibac che ha contribuito alla realizzazione con 50 mila euro. Altri contributi sono venuti dalla Regione Marche e soprattutto dal crowdfunding che ha raccolto 72 mila euro in 30 giorni. Girato nei luoghi in cui svolse la storia, il film, sottotitolato in inglese, ha avuto come location la Gola del Furlo, i monti Catria, Pietralata e Nerone, i Comuni di Urbino, Fermignano, Petriano, Acqualagna, Urbania, Sant'Angelo in Vado.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400