Giovedì 15 Novembre 2018 | 23:56

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Alla scoperta di sé con fiaba Gamberale

Alla scoperta di sé con fiaba Gamberale

 
ROMA
Dori Ghezzi, Fabrizio liberava le parole

Dori Ghezzi, Fabrizio liberava le parole

 
MATERA
Tra i Sassi le sculture di Salvador Dalì

Tra i Sassi le sculture di Salvador Dalì

 
MILANO
Al via su Rai2 Il ristorante degli chef

Al via su Rai2 Il ristorante degli chef

 
ROMA
Bangla, ironia contro pregiudizi

Bangla, ironia contro pregiudizi

 
MILANO
Pacifico torna musicista in 'ElettroPo'

Pacifico torna musicista in 'ElettroPo'

 
PESARO
Pienone a Parigi per Rossini 150

Pienone a Parigi per Rossini 150

 
ROMA
Francesio a narrativa italiana Mondadori

Francesio a narrativa italiana Mondadori

 
RAVENNA
Serata 90 anni orchestra Secondo Casadei

Serata 90 anni orchestra Secondo Casadei

 
TORINO
Cirque du Soleil, a Torino nuovo show

Cirque du Soleil, a Torino nuovo show

 
RAVENNA
Trilogia d'Autunno per Ravenna Festival

Trilogia d'Autunno per Ravenna Festival

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

MILANO

Agliardi,rivesto le mie canzoni più vere

Esce antologia 'Resto', tre inediti e l'esperienza da genitore

Agliardi,rivesto le mie canzoni più vere

MILANO, 10 SET - Niccolò Agliardi riprende quasi 15 anni di canzoni per raccontarsi nell'antologia 'Resto', in uscita il 14 settembre. I due dischi dell'album, 'Ora' e 'Ancora', raccolgono 25 canzoni, tra cui tre reinterpretazioni ('Simili', da lui scritta per Laura Pausini; 'Stiamo come stiamo' di Mia Martini e Loredana Berté; 'Naviganti' di Ivano Fossati) e soprattutto tre inediti che toccano la parte più intima e attuale del cantautore, compresa la scelta di diventare genitore affidatario narrata nel primo singolo 'Johnny'. "Ho fatto degli errori - ammette candidamente Agliardi -. Alcune canzoni nascono con una matrice che può essere molto viva e autentica, ma non è detto che la cellula primaria si trasformi in qualcosa che soddisfi". Così, gli arrangiamenti di brani degli esordi come 'Fratello pop' e più recenti come 'Le parole dell'assenza' cambiano vestito. Ma sono soprattutto due i pezzi che Agliardi reputa di avere in qualche modo "corretto": "'Da casa a casa' e 'Perfetti'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400