Venerdì 19 Ottobre 2018 | 20:28

NEWS DALLA SEZIONE

COMO
Villa Balbianello bene Fai più visitato

Villa Balbianello bene Fai più visitato

 
ROMA
Halloween, Curtis nonna vendicatrice

Halloween, Curtis nonna vendicatrice

 
ROMA
Il mistero della casa del tempo

Il mistero della casa del tempo

 
ANCONA
Lotto torna nelle "sue" Marche

Lotto torna nelle "sue" Marche

 
BOLOGNA
Uscito nuovo singolo di Marco Ligabue

Uscito nuovo singolo di Marco Ligabue

 
BOLOGNA
Per Bologna jazz festival 42 concerti

Per Bologna jazz festival 42 concerti

 
Roma
Arte e digitale, un nuovo Surrealismo

Arte e digitale, un nuovo Surrealismo

 
ROMA
Zanichelli, graffiti e parole da salvare

Zanichelli, graffiti e parole da salvare

 
PISA
A Pisa la donna vista da Jimenez Deredia

A Pisa la donna vista da Jimenez Deredia

 
ROMA
Ciak per film Waiting for the barbarians

Ciak per film Waiting for the barbarians

 
ROMA
In uscita il doppio cd Patty Pravo Live

In uscita il doppio cd Patty Pravo Live

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

CACCURI (KR)

A Nicola Gratteri il premio Caccuri

Secondi a pari merito Ferruccio de Bortoli e Tiziana Ferrario

A Nicola Gratteri il premio Caccuri

CACCURI (KR), 11 AGO - Con il libro "Fiumi d'oro. Come la 'ndrangheta investe i soldi della cocaina nell'economia legale", Mondadori, Nicola Gratteri, procuratore della Repubblica di Catanzaro, è il vincitore del premio letterario Caccuri. A pari merito al secondo posto Ferruccio de Bortoli con "Poteri forti (o quasi)" edito da La nave di Teseo e Tiziana Ferrario con "Orgoglio e pregiudizi" edito da Chiarelettere. La VII edizione del premio Caccuri, organizzato nell'omonimo borgo della Sila crotonese, è stata contrassegnata dal dibattito sull'attualità: dalla parità di genere ai retroscena del potere. Si è chiusa con la vittoria del volume del magistrato che promuove con forte convinzione la cultura della legalità e la lotta alla 'ndrangheta. "Ho ricevuto molti premi - ha detto Gratteri prima della volata finale a tre - ma quelli conferiti in Calabria hanno un sapore particolare. Ho deciso di rimanere in questa terra per contribuire a migliorarla, a renderla più vivibile. E non mi sono mai pentito di averlo fatto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400