Venerdì 19 Ottobre 2018 | 12:10

SpettacoloROMA
X Factor, Lodo è al lavoro con i Gruppi

X Factor, Lodo è al lavoro con i Gruppi

 
SpettacoloPOZZUOLI (NAPOLI)
Statua di 'Zeus in trono' torna a "casa"

Statua di 'Zeus in trono' torna a "casa"

 
SpettacoloBOLOGNA
'On the radio', storie dj e rock'n'roll

'On the radio', storie dj e rock'n'roll

 
SpettacoloROMA
Festa Roma: Go Home, migranti e zombie

Festa Roma: Go Home, migranti e zombie

 
SpettacoloROMA
Coldplay,7/12 album live e film concerto

Coldplay,7/12 album live e film concerto

 
SpettacoloFIRENZE
A Uffizi il Codice Leicester di Leonardo

A Uffizi il Codice Leicester di Leonardo

 
SpettacoloROMA
Festa Roma, 7 sconosciuti a El Royale

Festa Roma, 7 sconosciuti a El Royale

 
SpettacoloSANREMO
Morgan, musicista è migrante per natura

Morgan, musicista è migrante per natura

 
SpettacoloROMA
Mengoni, prime date per il tour 2019

Mengoni, prime date per il tour 2019

 
SpettacoloROMA
Grand Finale di H. Shechter a RomaEuropa

Grand Finale di H. Shechter a RomaEuropa

 
SpettacoloROMA
Gerini, gratis per un progetto grande

Gerini, gratis per un progetto grande

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

ROMA 20 APR

Tu mi nascondi qualcosa, bugie e risate

Nel cast, Papaleo, Battiston, Egitto, Timperi ed Eva Robin's

Tu mi nascondi qualcosa, bugie e risate

ROMA 20 APR - 'Tu mi nascondi qualcosa', opera prima di Giuseppe Loconsole in sala dal 25 aprile in 200 sale con Eagle Pictures, è una commedia corale degli equivoci basati su menzogna, tradimento e con la verità dietro l'angolo. Nel cast Giuseppe Battiston, Stella Egitto, Sarah Felberbaum, Rocío Muñoz Morales, Rocco Papaleo, Olga Rossi e Alessandro Tiberi. Tutto inizia in una maldestra agenzia investigativa dove Valeria (Felberbaum), fotografa impiegata nell'agenzia investigativa del padre (Ninni Bruschetta), si trova a pedinare la persona sbagliata, scoprendo che la compagna di Francesco (Battiston) lo tradisce. Francesco piomba in depressione e Valeria viene assalita dai sensi di colpa tanto da assisterlo nel dolore. "La struttura di film a episodi - dice Loconsole - l'ho voluta per richiamare le commedie classiche di una volta. Il tema portante di Tu mi nascondi qualcosa è comunque la menzogna con tutte storie che girano intorno un'agenzia investigativa".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400