Martedì 01 Dicembre 2020 | 10:32

Il Biancorosso

Biancorossi
Antenucci, gioia e veleni col sogno intatto della B

Antenucci, gioia e veleni col sogno intatto della B

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'analisi
Valutazione di impatto sanitario: Taranto aspetta e intanto si ammala

Valutazione di impatto sanitario: Taranto aspetta e intanto si ammala

 
GdM.TVGuardia di Finanza
Droga e sigarette di contrabbando: 8 arresti nel Barese, sequestrata 1 tonnellata di stupefacente

Droga, trafficavano cocktail «Amnesia»: 8 arresti nel Barese, sequestrata 1 tonnellata stupefacenti. Base a Polignano

 
Foggianel foggiano
Manfredonia, 38enne ucciso a coltellate in campagna: indagano i cc

Manfredonia, 38enne ucciso a coltellate in campagna: indagano i cc

 
PotenzaLa classifica
Qualità della vita in Italia, Potenza è 41esima: il plauso di Salvini

Qualità della vita in Italia, Potenza è 41esima: il plauso di Salvini

 
LecceIl ritrovamento
Salento, è stata ritrovata l'asinella Grisonda rubata qualche giorno fa

Salento, è stata ritrovata l'asinella Grisonda rubata qualche giorno fa

 
BrindisiIl caso
Brindisi, porto e terminale gas: lettera a Conte e ai ministri

Brindisi, porto e terminale gas: lettera a Conte e ai ministri

 
Materasanità
Matera, sindacati si schierano in difesa dell'soedale

Matera, sindacati si schierano in difesa dell'ospedale. Regione: «Sì a tavolo permanente»

 
BatL'episodio
Barletta chiusura cimitero, insulti e minacce al sindaco: solidarietà a Cannito

Barletta chiusura cimitero, insulti e minacce al sindaco: solidarietà a Cannito

 

i più letti

il festival

Sanremo, il tarantino Diodato vince tutto: Festival, premio della Critica e sala Lucio Dalla

Condivide il podio con Francesco Gabbani, secondo, e Pinguini Tattici Nucleari, terzi. Le emozioni dell'ultima serata del Festival minuto per minuto

Sanremo 2020, «Antonio Diodato, orgoglio della Puglia»

IL TARANTINO DIODATO È IL VINCITORE DEL 70ESIMO FESTIVAL DI SANREMO. SECONDO FRANCESCO GABBANI.

TERZI CLASSIFICATI I PINGUINI TATTICI NUCLEARI

DIODATO PREMIO DELLA CRITICA E DELLA SALA STAMPA LUCIO DALLA - Il premio della critica Mia Martini se lo porta a casa Diodato. Secondo posto per Tosca, terzo Rancore. Premio Sergio Bardotti va a Eden, di Rancore. Premio Sala Stampa Lucio Dalla va a Diodato, secondo Gabbani, terzi Pinguini Tattici Nucleari. Tosca vince il Premio Bigazzi per la miglior composizione musicale. Premio Tim Music per la canzone più ascoltata in streaming a Francesco Gabbani.

GUARDA LA DIRETTA DELLA CONFERENZA STAMPA POST VITTORIA: PARTE 1 - PARTE 2

CLASSIFICA FINALE DAL 23ESIMO AL QUARTO POSTO: 23)Riki 22)Junior Cally 21)Elettra Lamborghini 20)Giordana Angi 19)Enrico Nigiotti 18)Michele Zarrillo 17)Rita Pavone 16)Paolo Jannacci 15)Marco Masini 14)Alberto Urso 13)Anastasio 12)Levante 11)Raphael Gualazzi 10)Rancore 9)Irene Grandi 8)Achille Lauro 7)Elodie 6)Tosca 5)Piero Pelù 4)Le Vibrazioni

LA DIRETTA DELLA SERATA MINUTO PER MINUTO - Sono le 20.53 quando entra in scena la banda dei Carabinieri, per aprire l'ultima puntata della 70esima edizione del Festival di Sanremo, che ha sfondato tutti i record, di ascolti, sui social, di polemiche (non ultima la querelle Bugo-Morgan, abbiamo seguito tutto in diretta qui). Si comincia subito con la classifica generale parziale, unione dei voti di giuria demoscopica, giuria della sala stampa, giuria degli orchestrali. Queste le posizioni: 23)Junior Cally 22)Riki 21)Eletta Lamborghini 20)Enrico Nigiotti 19)Giordana Angi 18)Alberto Urso 17)Michele Zarrillo 16)Rita Pavone 15)Marco Masini 14)Paolo Jannacci 13)Levante 12)Raphael Gualazzi 11)Achille Lauro 10)Anastasio 9)Rancore 8)Irene Grandi 7)Elodie 6)Tosca 5)Piero Pelù 4)Pinguini Tattici Nucleari 3)Le Vibrazioni 2)Francesco Gabbani 1)Diodato

Si parte con la gara. Michele Zarrillo è il primo, la sua "Nell'estasi e nel fango" entra sempre più in testa, ascolto dopo ascolto. Elodie ancora una volta scende le scale elegantissima, in lungo nero Versace, la performance brilla come ogni sera. Mara Venier si toglie le scarpe e scende le scale di corsa. Enrico Nigiotti convincente, ringrazia alla fine dell'esibizione.

Fiorello sul palco dopo la pubblicità: «I vertici ci hanno proposto il Sanremo bis», e complimenti sinceri ad Amadeus, che entra in scena con la parrucca di Maria De Filippi e la imita. 

È il momento di Irene Grandi, sempre più rock. Arriva anche Diletta Leotta che presenta Alberto Urso. È poi il turno di Diodato, a metà dell'esibizione gli si rompe quasi la voce, ma sempre emozionante. La sala stampa applaude. Sabrina Salerno sul palco per presentare Marco Masini. E non sappiamo se è l'effetto della finale, ma le canzoni ci sembrano tutte più belle.

Leo Gassmann, vincitore della categoria Nuove Proposte, si esibisce con la sua "Vai bene così". Medley di Tiziano Ferro: "Alla mia età", poi "Non me lo so spiegare", "Ed ero contentissimo", "Per dirti ciao". In platea all'Ariston tanti cellulari con i flash accesi. Il ringraziamento di Sanremo per una delle voci più belle che abbiamo in Italia, forse la più bella.

Ottavo in gara Piero Pelù, sul palco a torso nudo con la scritta sul petto "6 molto di più". Sul finale "scippa" una borsa a una signora in prima fila e se la porta sul palco. Il pubblico in platea esplode, la sala stampa pure. Scende anche Francesca Sofia Novello e presenta Levante. Outfit nero, capelli raccolti, trucco pesante. Collegamento con il Nutella Stage in piazza Colombo, dove suonano gli Eugenio in Via di Gioia. Si attende Biagio Antonacci.

Alle 23.10 sul palco i Pinguini Tattici Nucleari, anche loro favoriti per il podio. Il leader della band, Riccardo Zanotti, lanciatissimo va in platea e dà un bacetto a Mara Venier. Achille Lauro sul palco vestito da Elisabetta I Tudor bacia Boss Doms.

Junior Cally, Raphael Gualazzi, sempre più travolgente man mano che si va avanti con gli ascolti. Anche Tosca scende le scale senza scarpe. Gabbani canta muovendo le mani e puntando sulla gestualità attoriale. Rita Pavone regala un'altra performance grintosissima. Le Vibrazioni dirette da Peppe Vessicchio, la platea impazzisce per il direttore d'orchestra ed è in tripudio. 

È il momento di Biagio Antonacci. Prima il nuovo singolo, "Ti saprò aspettare", poi un medley. Si torna alla gara con Anastasio alle 00.31, corre voce ci sia mezzora di ritardo sulla scaletta. José, il figlio di Amadeus, canta dal suo posto in prima fila "Rosso di rabbia", il brano di Anastasio. Riki sul palco, al suo autotune esagerato non riusciremo mai ad abituarci. Poi Giordana Angi, Paolo Jannacci.

Elettra Lamborghini, penultima in gara, finalmente si scioglie, e sulle note della sua 'Musica (E il resto scompare)', scende dal palco e va a stuzzicare Coletta, poi twerka.

Si legge la classifica, dal 23esimo al quarto posto. C'è un'oretta circa di show da riempire, si parte con Fiorello che scherza col direttore di Rai Uno, usando anche l'autotune. Nel frattempo è aperto il televoto fra Diodato, Pinguini Tattici Nucleari, Francesco Gabbani. La sala stampa ha avuto 5 minuti per votare.

È Fiorello show. È l'1.45 e manca ancora tanta roba sulla scaletta. Balla Ivan Cottini, poi il cast del film Popcorn, con Christian De Sica, Massimo Ghini, Angela Finocchiaro. Sono le 2.20 e sul palco ha appena finito di cantare Vittorio Grigolo. Si va verso l'annuncio dei vincitori, che arriva oltre le due e mezzo.

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie