Martedì 11 Dicembre 2018 | 00:46

NEWS DALLA SEZIONE

Eurozona: Eurostat conferma pil +0,2%, Italia -0,1%

Eurozona: Eurostat conferma pil +0,2%, Italia -0,1%

 
Eurozona: occupazione +0,2% ma in Italia -0,3% in III trimestre

Eurozona: occupazione +0,2% ma in Italia -0,3% in III trimestre

 
Tav: Ue, ritardi possono portare anche a taglio fondi

Tav: Ue, ritardi possono portare anche a taglio fondi

 
Migranti: Ue valuta 6 mesi proroga tecnica per Sophia

Migranti: Ue valuta 6 mesi proroga tecnica per Sophia

 
Per Ue più sovrana Bruxelles punta a rafforzare ruolo euro

Per Ue più sovrana Bruxelles punta a rafforzare ruolo euro

 
Banche: ok Ecofin a pacchetto misure che riducono rischi

Banche: ok Ecofin a pacchetto misure che riducono rischi

 
Salvini nominato personalità chiave Ue 2019 da 'Politico.eu'

Salvini nominato personalità chiave Ue 2019 da 'Politico.eu'

 
Manovra: Dombrovskis, stimolo Governo non funziona

Manovra: Dombrovskis, stimolo Governo non funziona

 
Da oggi shopping online in tutta Ue senza limitazioni aree

Da oggi shopping online in tutta Ue senza limitazioni aree

 
Eurozona: disoccupazione 8,1% a ottobre, più bassa da 2008

Eurozona: disoccupazione 8,1% a ottobre, più bassa da 2008

 
Manovra: Di Maio, accordo con Ue senza tradire italiani

Manovra: Di Maio, accordo con Ue senza tradire italiani

 

Da Paesi Ue ok a target 2030 emissioni agricoltura e foreste

Da Paesi Ue ok a target 2030 emissioni agricoltura e foreste

BRUXELLES - Dopo l'Europarlamento, anche il Consiglio Ue ha approvato le misure per tagliare le emissioni di Co2 provenienti da agricoltura e foreste. I paesi Ue hanno dato il via libera a un target di riduzione per agricoltura e trasporti del 30% entro il 2030 rispetto ai livelli del 2005, e si sono dotati di un nuovo quadro per la contabilizzazione delle emissioni della deforestazione e del sequestro di Co2 nei suoli e nella vegetazione. I due regolamenti, insieme al nuovo mercato di scambio delle quote di emissione (Ets) approvato nei mesi scorsi, dovrebbero consentire all'Ue di raggiungere l'obiettivo dell'accordo di Parigi di ridurre le emissioni entro il 2030 di almeno il 40% rispetto ai livelli del 1990.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400