Mercoledì 22 Gennaio 2020 | 08:34

NEWS DALLA SEZIONE

Via libera a ultime nomine italiane per Comitato Regioni Ue

Via libera a ultime nomine italiane per Comitato Regioni Ue

 
Gualtieri, su fondo Ue transizione si può fare meglio

Gualtieri, su fondo Ue transizione si può fare meglio

 
Tregua Usa-Cina sui dazi: industria Usa, accordo frena invadenza Ue su Dop

Tregua Usa-Cina sui dazi: industria Usa, accordo frena invadenza Ue su Dop

 
Green deal: 364 milioni a Italia per mobilitare 4,8 miliardi

Green deal: 364 milioni a Italia per mobilitare 4,8 miliardi

 
Vino: produttori Ue e Usa chiedono a governi 'dazi zero'

Vino: produttori Ue e Usa chiedono a governi 'dazi zero'

 
Libia: Ue denuncia le ingerenze di Russia e Turchia

Libia: Ue denuncia le ingerenze di Russia e Turchia

 
Ferreira, servono nuove risorse per il Fondo di transizione verde

Ferreira, servono nuove risorse per il Fondo di transizione verde

 
Agroalimentare: con 14,7 miliardi a ottobre nuovo record export Ue

Agroalimentare: con 14,7 miliardi a ottobre nuovo record export Ue

 
Agea: Psr, 12 programmi su 13 superano obiettivo spesa

Agea: Psr, 12 programmi su 13 superano obiettivo spesa

 
Eurozona: prezzi produzione industriale, +0,2% a novembre

Eurozona: prezzi produzione industriale, +0,2% a novembre

 
Ue deplora la decisione dell'Iran su accordo nucleare

Ue deplora la decisione dell'Iran su accordo nucleare

 

Il Biancorosso

mercato
Bari, ingaggiato centrocampista Laribi, in prestito dal Verona

Bari, ingaggiato centrocampista Laribi, in prestito dal Verona

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi

 
GdM.TVSequestro e denuncia
Bari, lavori all'ex Kursaal: i rifiuti finivano in acqua sul lungomare

Bari, lavori all'ex Kursaal: i rifiuti finivano in acqua sul lungomare

 
TarantoLa sentenza
Caso Scazzi, processo ai falsi testimoni: 4 anni a Ivano Russo, 5 anni a Michele Misseri

Caso Scazzi, 11 condanne per le bugie al processo: 5 anni a Ivano Russo, 4 anni a Michele Misseri

 
Leccel'appuntamento
«Something», i Beatles e il loro 1969: a Lecce il libro di Donato Zoppo

«Something», i Beatles e il loro 1969: a Lecce il libro di Donato Zoppo

 
Potenzaserie c
Tifosi investiti: curva del Potenza in lutto, niente trasferta

Tifosi investiti: curva del Potenza in lutto, niente trasferta

 
BrindisiNel Brindisino
Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

 
Batil caso
Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

 
FoggiaIl caso
Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

 

i più letti

Facebook: fonti Ue, possibili multe con nuove regole sui dati

Facebook: fonti Ue, possibili multe con nuove regole sui dati

BRUXELLES - Le 28 autorità di protezione dati dell'Ue, che oggi si sono riunite nel cosiddetto 'Working party 29', potrebbero chiedere i danni a Facebook per il datagate Cambridge Analytica, in applicazione del nuovo regolamento, che entrerà in vigore il 25 maggio, e che prevede un'ammenda fino ad un massimo del 4% del fatturato della compagnia. La sanzione si potrebbe applicare se si riterrà che la violazione sia ancora in corso. Lo spiegano fonti europee.

 

Ma l'affaire Facebook-Cambridge Analytica sarà materia di analisi anche alla riunione Ue delle commissioni elettorali Ue, il 25 aprile, che prenderà in considerazione un eventuale impatto sulle consultazioni, anche in vista di quelle europee del 2019. Gli altri fronti su cui ci si sta coordinando tra i 28, è quello dei consumatori, che hanno già un conto aperto con Twitter, Facebook e Google da oltre un anno, per il mancato rispetto di alcune regole. Anche in questo caso potrebbero 'piovere' multe per il colosso social.

 

Un incontro con i rappresentanti di Facebook per ottenere risposte dopo lo scandalo e ottenere impegni chiari verso i consumatori sarà discusso domani da organizzazioni come Altroconsumo, Euroconsumers, Test-Achats, Ocu, DecoProteste e Proteste Brasil a Bruxelles. E anche il comitato sulle Fake News, istituito dalla Commissione europea, che pubblicherà la sua prima comunicazione il 25 aprile, potrebbe studiare aspetti della vicenda.

 

Per giovedì, infine, è in programma una telefonata tra la commissaria europea alla Giustizia Vera Jurova e il direttore operativo del social, Sheryl Sandberg. Fonti europee spiegano che la risposta arrivata da Facebook non è stata "troppo convincente" e Bruxelles intende approfondire ulteriormente la questione. Nel documento il gigante del web aveva ammesso che i cittadini colpiti dal datagate in Ue sono 2,7 milioni.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie