Domenica 26 Gennaio 2020 | 19:42

NEWS DALLA SEZIONE

Virus Cina: contatti Ue con Francia e Italia

Virus Cina: contatti Ue con Francia e Italia

 
Parlamento Ue, con nuova Pac aggiornare le norme sulla concorrenza

Parlamento Ue, con nuova Pac aggiornare le norme sulla concorrenza

 
Virus Cina: sale livello rischio in Ue, riunione Stati

Virus Cina: sale livello rischio in Ue, riunione Stati

 
Green Deal: Ue, non compenseremo i costi delle industrie inquinanti

Green Deal: Ue, non compenseremo i costi delle industrie inquinanti

 
Via libera a ultime nomine italiane per Comitato Regioni Ue

Via libera a ultime nomine italiane per Comitato Regioni Ue

 
Gualtieri, su fondo Ue transizione si può fare meglio

Gualtieri, su fondo Ue transizione si può fare meglio

 
Tregua Usa-Cina sui dazi: industria Usa, accordo frena invadenza Ue su Dop

Tregua Usa-Cina sui dazi: industria Usa, accordo frena invadenza Ue su Dop

 
Green deal: 364 milioni a Italia per mobilitare 4,8 miliardi

Green deal: 364 milioni a Italia per mobilitare 4,8 miliardi

 
Vino: produttori Ue e Usa chiedono a governi 'dazi zero'

Vino: produttori Ue e Usa chiedono a governi 'dazi zero'

 
Libia: Ue denuncia le ingerenze di Russia e Turchia

Libia: Ue denuncia le ingerenze di Russia e Turchia

 
Ferreira, servono nuove risorse per il Fondo di transizione verde

Ferreira, servono nuove risorse per il Fondo di transizione verde

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato. Alle 15 la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'inchiesta
Taranto, falsi steward allo stadio: chiesto giudizio per 68

Taranto, falsi steward allo stadio: chiesto giudizio per 68

 
BatLa storia
Barletta, Antonella e il suo giro per il mondo a piedi e in bici: il viaggio nel sangue

Barletta, Antonella e il suo giro per il mondo a piedi e in bici: il viaggio nel sangue

 
BrindisiIn piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
GdM.TVAttentato
San Severo, il racket dei rifiuti: incendio distrugge 23 mezzi azienda raccolta.

San Severo, il racket dei rifiuti: incendio distrugge 25 mezzi azienda raccolta

 
PotenzaCittà europea dello sport 2021
Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

Salvini saluta da vincente Strasburgo, il 3% si può sforare

Salvini saluta da vincente Strasburgo, il 3% si può sforare

STRASBURGO - Matteo Salvini torna da vincitore a Strasburgo. Nella sua ultima uscita in veste di eurodeputato, il leader del Carroccio striglia l'Europa, annuncia il suo programma, se sarà a Palazzo Chigi, e trova anche il tempo per litigare con la stampa. Una toccata e fuga all'Europarlamento e poi giù a Roma per il vertice con gli alleati. Una sosta di poche ore dove c'è spazio anche per un selfie con l'eurodeputato dell'Ukip Nigel Farage, suo ex collega di partito, e per postare un tweet con su scritto "Cambia l'Italia, cambia l'Europa! Vi saluta Nigel Farage". Nel suo saluto all'Europa non mancano i toni del trionfatore, quando avvisa e minaccia quell'Unione "costruita a tavolino, che non prevede uomini e donne, ma numeri e consumatori". Il leader del Carroccio è un fiume in piena, interrotto solo all'inizio da un acceso battibecco con i reporter in sala, che contestano gli applausi a lui riservati da diversi assistenti parlamentari, funzionari ed eurodeputati del gruppo Enf di cui fa parte la Lega.

 

Ma lui non si scompone e anzi controbatte: "Questo è il bello del risultato elettorale, c'è tanta gente a sinistra che è nervosa". Tre quarti d'ora scarsi di conferenza stampa, tra interventi, domande, repliche e ressa di fotografi e operatori tv, durante i quali Salvini annuncia la "revisione dei Trattati europei" e prevede la "fine dell'inciucio fra popolari e socialisti" alle prossime elezioni europee. Poi nel dettaglio annuncia il suo programma dalla flat-tax, avvisando che "se qualcuno a Bruxelles si attende una manovra con più tasse", lui farà "esattamente il contrario".

 

Quindi il tetto del 3% che si può sforare e l'euro, "moneta sbagliata" da cui però non è auspicabile uscire. E non mancano le politiche migratorie, suo cavallo di battaglia, quando promette che con la Lega al governo "ci saranno meno sbarchi e più espulsioni", perché "l'Europa non può essere ridotta ad un enorme campo profughi". Valutazioni ed analisi in salsa europea che restano confinate all'europarlamento. Ora è tempo di tornare in Italia e occuparsi degli italiani. Ma nel suo addio all'Europa trova anche il tempo di allertare i suoi futuri ex colleghi che "se i popoli europei voteranno come hanno votato gli italiani, finalmente ci sarà una bella iniezione di normalità, di identità e di sicurezza". Il messaggio è stato inviato, l'Unione è avvisata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie