Domenica 19 Gennaio 2020 | 22:42

NEWS DALLA SEZIONE

Tregua Usa-Cina sui dazi: industria Usa, accordo frena invadenza Ue su Dop

Tregua Usa-Cina sui dazi: industria Usa, accordo frena invadenza Ue su Dop

 
Green deal: 364 milioni a Italia per mobilitare 4,8 miliardi

Green deal: 364 milioni a Italia per mobilitare 4,8 miliardi

 
Vino: produttori Ue e Usa chiedono a governi 'dazi zero'

Vino: produttori Ue e Usa chiedono a governi 'dazi zero'

 
Libia: Ue denuncia le ingerenze di Russia e Turchia

Libia: Ue denuncia le ingerenze di Russia e Turchia

 
Ferreira, servono nuove risorse per il Fondo di transizione verde

Ferreira, servono nuove risorse per il Fondo di transizione verde

 
Agroalimentare: con 14,7 miliardi a ottobre nuovo record export Ue

Agroalimentare: con 14,7 miliardi a ottobre nuovo record export Ue

 
Agea: Psr, 12 programmi su 13 superano obiettivo spesa

Agea: Psr, 12 programmi su 13 superano obiettivo spesa

 
Eurozona: prezzi produzione industriale, +0,2% a novembre

Eurozona: prezzi produzione industriale, +0,2% a novembre

 
Ue deplora la decisione dell'Iran su accordo nucleare

Ue deplora la decisione dell'Iran su accordo nucleare

 
Libia: Ue, forte preoccupazione voto parlamento turco

Libia: Ue, forte preoccupazione voto parlamento turco

 
Brexit: chi entra e chi esce all'Eurocamera a fine mese

Brexit: chi entra e chi esce all'Eurocamera a fine mese

 

Il Biancorosso

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl 22 gennaio
Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

 
FoggiaL'operazione dei cc
Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

 
TarantoIl caso
Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

Giustizia: Orlando, Strasburgo apprezza riforme fatte

Giustizia: Orlando, Strasburgo apprezza riforme fatte

STRASBURGO  - "Il Consiglio d'Europa e la Corte europea dei diritti umani hanno riconosciuto, e ritengo apprezzato, i risultati ottenuti sul fronte della situazione penitenziaria e della ragionevole durata del processo, sia sul fronte dei vuoti normativi che in questa legislatura sono stati colmati, tra gli altri quello sul reato di tortura". Così il ministro della giustizia, Andrea Orlando, a Strasburgo per firmare il protocollo che semplifica il trasferimento delle persone condannate, e che con l'occasione ha fatto il punto sugli effetti che le riforme nell'ambito della giustizia hanno prodotto sul rapporto dell'Italia con il Consiglio d'Europa e la Corte europea dei diritti umani.

"I decreti attuativi sul sistema penitenziario che andranno in Consiglio dei ministri domani erano un impegno che avevamo assunto sia con il Consiglio d'Europa che con la Corte di Strasburgo" ha affermato Orlando, sottolineando che "quindi mi sembrava doveroso dire a chi ci ha dato fiducia che abbiamo mantenuto fede agli impegni presi".

Il ministro ha inoltre evidenziato che le riforme condotte hanno avuto come riflesso "un drastico abbattimento del contenzioso dell'Italia davanti alla Corte di Strasburgo, crollato del 67% negli ultimi anni". Questo "ha permesso all'Italia di stare dietro a paesi come la Svizzera e l'Olanda quando si considera il rapporto tra il numero di ricorsi pendenti e gli abitanti. Un risultato credo importante e significativo" dice Orlando. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie