Domenica 19 Gennaio 2020 | 19:32

NEWS DALLA SEZIONE

Visita Commissione Ue a cantieri tav Napoli-Bari

Visita Commissione Ue a cantieri tav Napoli-Bari

 
Scuola: Furore (M5S) lancia iniziativa su euro-progettazione

Scuola: Furore (M5S) lancia iniziativa su euro-progettazione

 

Il Biancorosso

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa protesta
Bai, un presidio per dire no agli animali nel circo

Bai, un presidio per dire no agli animali nel circo

 
FoggiaL'operazione dei cc
Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

 
TarantoIl caso
Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

Cretu, se gli scavi di Terina sono abbandonati, a rischio i fondi Ue

Cretu, se gli scavi di Terina sono abbandonati, a rischio i fondi Ue

BRUXELLES - Se dovesse essere confermato che il progetto del parco archeologico di Terina (Lamezia Terme), finanziato con 750mila euro di fondi Ue, "non è operativo", le autorità di gestione italiane avranno tempo fino al 31 marzo 2019 per "impegnarsi a completarlo con fondi nazionali". Altrimenti, "l'importo Fesr (Fondo europeo di sviluppo regionale, ndr) finora investito nel progetto verrà recuperato durante la chiusura del programma Calabria Fesr 2007-2013". Lo ha scritto la commissaria Ue alle Politiche regionali, Corina Cretu, rispondendo a un'interrogazione scritta presentata nell'ottobre scorso dall'europarlamentare Rosa D'Amato (M5S).

 

D'amato aveva denunciato lo stato di "più completo abbandono" del progetto di scavo, restauro e valorizzazione del sito, destinatario di finanziamenti nazionali ed europei per un totale di un milione di euro. "La situazione del Parco archeologico è una vergogna su cui finalmente l'Ue, grazie alle nostre pressioni, ha acceso i fari", dichiara D'Amato in una nota. Si tratta di "3.500 metri quadrati ricoperti da erbacce, cancello sbarrato, servizi igienici e parcheggio ancora da fare ma previsti", continua l'eurodeputata, che insiste rivolgendosi alla Regione: "Si attivi subito per rendere operativa la struttura o dovrà restituire i fondi all'Ue. Come dire, al danno si aggiungerebbe la beffa. E le vittime sarebbero sempre e solo i cittadini calabresi".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie