Domenica 26 Gennaio 2020 | 03:18

NEWS DALLA SEZIONE

Visita Commissione Ue a cantieri tav Napoli-Bari

Visita Commissione Ue a cantieri tav Napoli-Bari

 
Scuola: Furore (M5S) lancia iniziativa su euro-progettazione

Scuola: Furore (M5S) lancia iniziativa su euro-progettazione

 

Il Biancorosso

serie c
Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiLe dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
FoggiaIl furto
San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

 
BatNel Nordbarese
Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

A Strasburgo il tunisino Marzoug, il 'pescatore' di migranti

A Strasburgo il tunisino Marzoug, il 'pescatore' di migranti

STRASBURGO - Salva migranti e raccoglie i cadaveri di quelli che non ce la fanno ad attraversare il Mediterraneo per seppellirli nel cimitero degli sconosciuti nel sud della Tunisia. "Ho iniziato 10 anni fa e ho raccolto oltre 400 corpi e poi ne ho dato degna sepoltura", racconta Chamseddine Marzoug, il pescatore di Zarzis, località tunisina tra Djerba e la frontiera con la Libia. Marzoug è approdato oggi con la sua storia al Parlamento Ue di Strasburgo per una conferenza stampa organizzata dal gruppo della Sinistra unitaria (Gue) e per una piccola dimostrazione di quello che è il suo quotidiano: salvare, raccogliere e seppellire.

 

Marzoug mostra la foto del corpo di un bambino di cinque anni raccolto in mezzo al mare. "Che colpa aveva?", si chiede il pescatore tunisino, "capisco le frontiere, ma capisco meglio le persone, ci vuole umanità nel trattare queste persone che scappano per avere un futuro migliore e si trovano in Libia, che è un mercato del bestiame con uomini, donne e bambini venduti: l'intera Africa viene bistrattata in Libia".

 

Per simulare il suo lavoro di raccolta dei cadaveri lungo il canale che bagna il palazzo del Parlamento Ue a Strasburgo, Marzoug ha scelto proprio il pupazzo di un bambino, raccolto dall'acqua, pulito e preparato come vuole la tradizione in Tunisia e quindi deposto in una bara. "L'anno scorso abbiamo raccolto 66 corpi, quest'anno 6, ma è ora che iniziano ad arrivare, i venti soffiano da sud e portano le barcacce verso le coste della Tunisia dove spesso non ce la fanno a proseguire".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie