Venerdì 24 Gennaio 2020 | 11:19

NEWS DALLA SEZIONE

Visita Commissione Ue a cantieri tav Napoli-Bari

Visita Commissione Ue a cantieri tav Napoli-Bari

 
Scuola: Furore (M5S) lancia iniziativa su euro-progettazione

Scuola: Furore (M5S) lancia iniziativa su euro-progettazione

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiaa foggia
«Ha ucciso i miei animali», contadino spara e ammazza cane di un altro agricoltore: denunciato

«Ha ucciso i miei animali», contadino spara e ammazza cane di un altro agricoltore: denunciato

 
Barinel barese
Corato, 12enne rincorre scippatore minorenne e restituisce borsa ad anziana

Corato, 12enne rincorre scippatore minorenne e restituisce borsa ad anziana

 
Tarantola denuncia
Mittal, sindacati: «Spogliatoi fatiscenti e senza acqua calda»

Mittal, sindacati: «Spogliatoi fatiscenti e senza acqua calda»

 
Leccel'indagine
Si fingeva grande chef e molestava studentesse: 23enne salentino arrestato a Roma

Si fingeva grande chef e molestava studentesse: 23enne salentino arrestato a Roma

 
PotenzaDopo la tragedia
Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 
BrindisiIl caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 

i più letti

Cioccolato Modica: Giuffrida (Pd), a maggio primo ok Ue a Igp

Cioccolato Modica: Giuffrida (Pd), a maggio primo ok Ue a Igp

BRUXELLES - Arriva il primo ok da parte della Ue alla denominazione Igp al cioccolato di Modica. "Nella seconda metà di maggio" sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Ue il regolamento per "il riconoscimento del marchio di Indicazione Geografica Protetta (Igp) al cioccolato di Modica, uno dei prodotti-simbolo delle tipicità agroalimentari siciliane, che fattura 22 milioni di euro l'anno". Lo ha annunciato l'europarlamentare siciliana e membro della Commissione agricoltura Michela Giuffrida (Pd). "La Commissione europea - ha aggiunto l'eurodeputata in una nota - ha concluso qualche giorno fa l'esame del dossier chiudendo così la delicata istruttoria avviata a giugno del 2017, dopo il via libera del Ministero per le Politiche agricole italiano".

 

"Dal momento della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale Ue - ha spiegato Giuffrida - dovranno poi trascorrere i 90 giorni previsti dalle procedure e, se non ci sarà alcuna opposizione da parte degli altri Stati membri, potremo finalmente festeggiare un nuovo marchio d'eccellenza europeo per la Sicilia e un nuovo traguardo, dopo l'ottenimento del marchio Igp per l'olio Sicilia". "Il marchio di qualità europeo - ha detto ancora l'eurodeputata - tutelerà da ora in poi il Cioccolato di Modica Igp sui mercati internazionali, cioè lì dove già oggi i nostri prodotti di eccellenza sono molto richiesti ma proprio per questo purtroppo soffrono di consistenti fenomeni di imitazione e contraffazione. Marchi come Dop e Igp, sono in grado di fornire un importante valore aggiunto a prodotti che già godono del consolidato e felice accostamento tra identità territoriale ed eccellenza agroalimentare". A garantire i consumatori, e a far affermare il Cioccolato di Modica sui mercati mondiali, saranno dunque il 'bollino' europeo e un dettagliato quanto rigido disciplinare che definisce le caratteristiche di un cioccolato unico nel suo genere per ingredienti e per procedimento di lavorazione. "C'è la necessità e l'urgenza che le Politiche agricole europee - ha sottolineato Giuffrida - guardino con diverso approccio ed attenzione alle tipicità regionali che devono assolutamente avere un posto d'onore nelle Politiche commerciali dell'Unione europea. Marchi come Dop e Igp, sono strumenti in grado di fornire un importante valore aggiunto a prodotti che già godono del consolidato e felice accostamento tra identità territoriale ed eccellenza agroalimentare". "Mi auguro - ha concluso l'eurodeputata - che questo sia non un punto di arrivo ma un nuovo inizio di un percorso virtuoso che, grazie proprio al sostegno della Unione europea, punti a costruire un'economia siciliana vincente partendo proprio dalle tipicità del territorio e da un brand, il brand Sicilia, che è già conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie