Martedì 16 Ottobre 2018 | 14:42

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Energia: progetto Med-Tso ripensa rete elettrica Mediterraneo

Energia: progetto Med-Tso ripensa rete elettrica Mediterraneo

BRUXELLES - Una roadmap per realizzare una rete elettrica mediterranea sicura e sostenibile unendo diciotto Paesi in un unico mercato energetico: questo, in sintesi, il risultato del progetto Mediterraneo, gestito da un consorzio formato da 20 partner di 18 Paesi Ue ed extra-Ue a guida Med-Tso, l'associazione dei gestori elettrici dell'area mediterranea. Gli interventi necessari, il valore economico dell'operazione e molti altri dettagli saranno presentati martedì 10 aprile in occasione di una conferenza che si terrà nella sede di Bruxelles del Parlamento europeo.

 

Il progetto, partito nel 2015, è stato realizzato grazie a un finanziamento dall'Unione europea di circa 3 milioni di euro ed è destinato ad assicurare la fornitura di energia elettrica a circa 500 milioni di consumatori, dall'Italia al Portogallo, dalla Francia alla Turchia, passando per Grecia, Spagna, Egitto, Libia, Marocco, Algeria, Israele, Palestina, Giordania, Tunisia, Slovenia, Cipro, Tunisia e Montenegro. Gli esperti coinvolti sono stati 146 e 93 gli incontri tecnici avvenuti.

 

Dal punto di vista pratico, il progetto punta ad armonizzare i sistemi energetici delle due coste del Mediterraneo attraverso un piano di sviluppo dedicato alla regione, la definizione di un codice e di regole comuni, la creazione di una banca dati mediterranea e la condivisione delle conoscenze.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Fondi Ue, al via progetto per migliorare collegamenti aerei Italia-Grecia

Fondi Ue, al via progetto per migliorare collegamenti aerei Italia-Grecia

 
Pmi: 30 milioni per iniziative imprenditori in area Taranto

Pmi: 30 milioni per iniziative imprenditori in area Taranto

 
Fondi Ue: Emiliano, non abbandonare politiche coesione

Fondi Ue: Emiliano, non abbandonare politiche coesione

 
Fondi Ue: commissaria Cretu in Puglia

Fondi Ue: commissaria Cretu in Puglia

 
Andriukaitis, Italia continui con misure eradicazione Xylella

Andriukaitis, Italia continui con misure eradicazione Xylella

 

GDM.TV

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 

PHOTONEWS