Sabato 20 Aprile 2019 | 14:53

NEWS DALLA SEZIONE

Ue chiude tre infrazioni contro Italia, su marinai e aerosol

 
Eurozona: Eurostat, produzione industriale cala,-0,2% a febbraio

Eurozona: Eurostat, produzione industriale cala,-0,2% a febbraio

 
Ue ferma l'orologio della Brexit, divorzio a Halloween

Ue ferma l'orologio della Brexit, divorzio a Halloween

 
Brexit: Comuni votano mozione su richiesta rinvio al 30/6

Brexit: Comuni votano mozione su richiesta rinvio al 30/6

 
Accordo Ue-Cina, collegare Via della Seta alle reti europee

Accordo Ue-Cina, collegare Via della Seta alle reti europee

 
Facebook: Ue, accettate richieste su chiarezza uso dati

Facebook: Ue, accettate richieste su chiarezza uso dati

 
Def: Ue, Bruxelles valuta target bilancio in tarda primavera

Def: Ue, Bruxelles valuta target bilancio in tarda primavera

 
Fonti Ue, dazi Usa esagerati, stessa risposta su Boeing

Fonti Ue, dazi Usa esagerati, stessa risposta su Boeing

 
Casaleggio al Parlamento Ue con eurodeputati M5S il 9 aprile

Casaleggio al Parlamento Ue con eurodeputati M5S il 9 aprile

 
Parlamento Ue lancia un sito web sui risultati delle europee

Parlamento Ue lancia un sito web sui risultati delle europee

 
Trasporto aereo:ruota bucata in pista non implica rimborso

Trasporto aereo:ruota bucata in pista non implica rimborso

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

HomeLe festività pasquali
Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

 
HomeLa storia a lieto fine
Dall'Argentina al trullo di Locorotondo: anziano migrante ritrova le sue radici

Dall'Argentina al trullo di Locorotondo: anziano migrante ritrova le sue radici

 
BrindisiIl caso
Fasano, nascosti in un trullo tre chili di esplosivo: al via le indagini

Fasano, nascosti in un trullo tre chili di esplosivo: al via le indagini

 
LecceIl caso
Taviano, entra in chiesa per rubare le offerte, ma i fedeli chiamano i cc

Taviano, entra in chiesa per rubare le offerte, ma i fedeli chiamano i cc

 
BatLotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
PotenzaElezioni del 26 maggio
Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

 
TarantoL’edificio è in piazza Ebalia
Ex sede Banca d’Italia a Taranto: c’è chi vuole comprarla

Ex sede Banca d’Italia a Taranto: c’è chi vuole comprarla

 
FoggiaContratto di sviluppo
Distretto agroindustria, Foggia vuole 100 milioni

Distretto agroindustria, Foggia vuole 100 milioni

 

Terrorismo: Ue raccomanda rimozione in 1 ora contenuti online

Terrorismo: Ue raccomanda rimozione in 1 ora contenuti online

BRUXELLES - Rimuovere entro un'ora i contenuti terroristici online. E' una delle più importanti misure operative che oggi la Commissione Ue ha raccomandato alle imprese e agli Stati membri per una maggiore pulizia del web da tali contenuti e protezione degli utenti. "Considerando che il contenuto dei terroristi è più dannoso nelle prime ore della sua comparsa online - precisa l'esecutivo europeo -, tutte le società dovrebbero rimuovere tali contenuti entro un'ora dal loro rinvio come regola generale".

 

I messaggi di propaganda dei terroristi su internet "rappresentano infatti un rischio particolarmente grave per la sicurezza degli europei, e la sua proliferazione deve essere trattata come una questione della massima urgenza", ha sottolineato Bruxelles, cercando di trovare un equilibrio tra la libertà di espressione sul web, che non va lesa, e i contenuti illegali online, che vanno bloccati. Riguardo a quest'ultimi il riferimento è ai messaggi che inneggiano all'odio, oltre che al terrorismo e alla violenza. ma tra i contenuti nel mirino ci sono anche il materiale pedopornografico, i prodotti contraffatti e le violazione del copyright. La Commissione Ue raccomanda alle società di internet di "implementare misure per il rilevamento automatico, per rimuovere o disabilitare in modo efficace e rapido i contenuti terroristici e impedire che riappaiano dopo essere stati rimossi". Inoltre si propongono "relazioni periodiche da parte degli Stati membri preferibilmente ogni tre mesi", che riferiscano alla Commissione in "merito ai follow-up e alla cooperazione generale con le società per evitare tali contenuti online".

 

La Commissione "controllerà le azioni intraprese in risposta alla presente raccomandazione e determinerà se sono necessarie ulteriori misure, compresa, se necessario, una legislazione", che integri il quadro normativo esistente. A settembre dello scorso anno la Commissione Ue aveva adottato alcune linee guida in merito, facendo un passo avanti verso l'obbligo per i giganti del web di identificare ("detection"), rimuovere ("take down") e bloccare ("stay down") il materiale illecito ospitato sulla Rete. Linee guida che non hanno valore legalmente vincolante.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400